venerdì 11 settembre 2015

30 Day Shred - dimagrire col pipistrello - LIVELLO 1

Avete presente quella voglia di rinascita che accompagna i primi giorni di settembre? Unitela a troppi spritz estivi e ad un’occasione speciale ai primi di ottobre. Il risultato sarà un pipistrello grassoccio e disperato perché i jeans invernali le tiran’ su tutte le ciccette sui lati (immaginatevi la scena, su, voglio che la visualizziate).

Che fai, non cerchi un workout fattibile in casa e con risultati veloci? Tu ingenuo pipistrello potrai incappare in Jillian Michaels e i suoi workout. Inizierai da quello consigliato per noi divano-aficionade, il 30 day shred. “Interessante” dirai, si possono anche scaricare su Pinterest piccoli calendari per organizzarsi, assolutamente dall’aspetto innocuo, e inizi già a fomentarti.

A questo punto tu, pipistrello, cercherai il primo video (disponibile su Youtube sul canale BeFit, tutti i link utili alla fine del post), metterai le tue scarpine da ginnastica e una maglia XXL, pronto a sudare per te e altri 10.
E suderai, mio caro pipistrello. Suderai parecchio.

d7f45a6f9b402a06ca1c8f068d054e17


DI COSA STIAMO PARLANDO 
Il 30 Day Shred è un workout di 30 giorni che prevede 3 livelli (ognuno da 10 giorni) a difficoltà crescente. Ogni livello è diviso a sua volta in esercizi di forza (3 minuti x 3 ripetizioni), cardio (2 minuti x 3 ripetizioni) e addominali (1 minuto x 3 ripetizioni), senza pause, per un totale di circa 27 minuti comprensivi di riscaldamento e defaticamento. Il concetto è quello di alternare questi esercizi senza che il corpo abbia il tempo di abituarsi a nessuno di essi e così consumare il più alto numero possibile di calorie. Gli esercizi più difficili sono mostrati anche nella versione “semplificata”, non abbiamo proprio scuse.

COME PROCURARSELO 
è disponibile in DVD (Jillian propone molti di questi dvd per il workout casalingo ad un prezzo ragionevole) ma anche su Youtube e in giro per il web.

 
COSA CI SERVE 
Delle scarpe da ginnastica (direi obbligatorie se non volete farvi male), dei pesetti, vi consiglio di iniziare con 1,5 Kg al massimo per poi salire (o...bottiglie. Io inizialmente non avendo pesetti usavo bottiglioni da 2 litri, ma non sono per niente comodi per alcuni esercizi dinamici) e un tappetino da fitness (ma va bene anche un tappeto morbido). Suderete, quindi vi consiglio di non rimanere in pigiama (sì, io sono stata molto tentata).

QUANDO E DOVE FARLO 
Sinceramente ho sempre amato fare movimento appena sveglia, ancor prima di fare colazione, per due motivi: in primo luogo per togliermi il pensiero, in secondo luogo è il momento in cui si bruciano più calorie “utili” (il corpo dopo la notte non ha riserve velocemente utilizzabili, se non LA CICCIA). Non è male anche prima di cena, a distanza di alcune ore dal pranzo. Soprattutto il livello 1 ha bisogno di pochissimo spazio, basta qualche metro quadrato. Il livello 2 invece prevede più saltelli e vi consiglio di trovare uno spazio più ampio.
EDIT: grazie a Silvia ho scoperto che Jillian consiglia uno o due giorni di pausa alla fine di ogni ciclo! Direi che ne approfitterò :)

COME INIZIARE 
La mia parte preferita. Pesatevi, misuratevi e fate le foto. Già vi avverto che il peso non è granché indicativo della funzionalità del workout, potrebbe salire, la massa muscolare pesa molto più di quella grassa, e voi anche solo dopo qualche giorno vi sentirete molto più toniche di prima (tonica = meno ciccia, più carne utile, che tra l’altro brucia anche più calorie nella vita quotidiana). Vi consiglio poi di prendere un bel metro da sarta e misurare circonferenza braccia, seno, vita, fianchi e cosce. Infine la cosa davvero divertente: le foto, fronte, retro e lato. E vedrete che cambiamenti. Dovrete ripetere tutto questo ai giorni 11, 21 e 30, quindi alla fine di ogni livello.

PRIMO LIVELLO, LA MIA PIPISTRELLOSA OPINIONE 
Inizio col dire che volevo morire il primo giorno. Ero di una sfumatura di rosso non molto confortante alla fine del workout, inoltre non ero riuscita a mantenere il loro ritmo e mi sono fermata più volte. NO SHAME. Dal terzo giorno ho iniziato a soffrire di dolori ai quadricipiti, non mi muovevo davvero da troppo tempo. Per questo vi consiglio di iniziare con una settimana di corsa prima di approcciarvi al workout (specie se la vostra forma fisica suggerisce la presenza di geni di medusa e altri invertebrati nel vostro patrimonio genetico, come nel mio caso).

La cosa importante è perseverare, piuttosto che rinunciare abbassate il peso dei manubri (o non usateli proprio) o fate solo metà dell’esercizio, quei jeans non si allargheranno mica a furia di infilarli saltellando (o forse sì, ma si chiama rovinarli). Se ce la posso fare io che sono un ibrido fra una donna e un divano ce la potete fare anche voi. è solo una ventina di minuti netta di sudore, tutte la possiamo trovare. Il workout prevede molti passaggi dalla posizione seduta a quella in piedi, se soffrite di pressione bassa (specie con questo caldo) è NORMALE che vi vada via la vista per qualche secondo. Approfittatene per bere molto in questi giorni, vi farete del bene in tutti i sensi.

I RISULTATI CI SONO 
Ve lo giuro. Al giorno 11, prima di iniziare con il secondo livello, mi sono ripresa tutte le misure e SORPRESA.
Peso: invariato.
Vita: -3 cm
Fianchi: -1 cm
Bicipiti: -1 cm
Cosce: -1 cm (ma probabilmente di più, mi sono scordata di misurarle prima di iniziare e l'ho fatto solo a metà percorso)

Non male per 10 miseri giorni, direi. Vi vedrete cambiare di giorno in giorno e vi sentirete meglio nei vestiti a prescindere dal peso perso. Spero di potervi dire la stessa cosa fra altri 10 giorni. Nonostante mi vergogni non poco delle mie forme giunoniche alla fine del percorso vi caricherò la foto dei risultati. Se siete comunque troppo curiose trovare un piccolo teaser QUI (noterete che i miei punti deboli sono lo stomaco e il fondoschiena). 

LINK UTILI

  • Livello 1: su Youtube 
  • Livello 2: su Youtube
  • Livello 3: su Izlesene. Questo video viene continuamente cancellato da youtube e ricaricato dopo un po’. In ogni caso quello che vi metto è un link ad un altro sito che mi è sembrato più “stabile”.
  • Calendario motivational: su Pinterest
  • Risultati 30 Day Shred: su Pinterest
Allora pipistrelle, se non vi ho ancora convinte a tonificarvi con la vostra pipistrella di fiducia vi aspetto al prossimo post alla fine del livello 2! Ciao e auguratemi buona sudata!

Svampi

17 commenti:

  1. Ma bravissima!!!
    Ottimi risultati! E una forte e decisa stretta di mano con occhiolino per aver perseverato quando volevi morire! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fran :**** non ti dico cos'è il livello 2, ma ce la faròòòòh

      Elimina
  2. Avevo iniziato anche io il 30DS, poi ho dovuto interrompere per vari impegni. Adesso ho proprio la necessità di muovermi, ma stavolta proverò con Cize di Shaun T e magari quando e se lo finirò tornerò a Jillian, che è stato il mio primo amore.
    Complimenti davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Miki! Ho visto Cize e sembra proprio divertente *__*

      Elimina
  3. Che brava SvampiiI! <3 io mi sono iscritta a blogilates ma devo trovare la voglia di fare gli esercizi, ehrm...

    RispondiElimina
  4. Grazie per avermi ispirata, grazie per avermi dato quella motivazione in piú che mi mancava. Ho iniziato ieri, ho anche preso i pesetti e sono carica (anche se oggi tutta dolorante, ehehe). :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insisti insistiiiiiiiiiiii voglio sapere dei risultati!! Mi raccomando! :**

      Elimina
  5. Ammazza hai perso centimetri in 11 giorni! Adesso voglio farlo anche io (devo perdere decisamente altri centimetri e kg), spero solo di avere la forza di riuscire nell'impresa >.<
    Grazie per avermi ispirata ;-*

    RispondiElimina
  6. congratulazioni voglio provare anch' io!!

    RispondiElimina
  7. Sono post doccia dal mio primo giorno del 30DS forse non mi crederai ma sono molto più sfaticata a fare esercizi con i manubri che squat, addominali e saltelli vari... stavo già morendo con le prime flessioni ahahah però ce l'ho fatto 1 giorno superato ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusami se ti sto riempiendo la pagina ma volevo ringraziarti per questo post e sul mio profilo facebook mi sono permessa di condividerlo...spero ti faccia piacere ;-)

      Elimina
    2. Ma scusa di cheee sono contentissima!! Fatti forza e vedrai!! Mi raccomando tienimi aggiornata, cerca di essere ancora più brava di me e persevera :*

      Elimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...