domenica 2 agosto 2015

Come organizzare un beauty per un viaggio breve

Svampi edition

Ciao pipistrelle mie adorate! Come promesso di ritorno dal mio miniviaggio di tre giorni vi parlo del mio magico beauty che si è rivelato molto azzeccato e per niente eccessivo *si autopatpatta*, ma prima!!
*inizio pippone*
Premetto che io d’estate mi trucco veramente poco, giusto il tanto per non sembrare morta di recente, perciò in questo post vedrete solo lo stretto indispensabile. Ovviamente la quantità di makeup da portare in vacanza varia a seconda delle nostre abitudini, del luogo che andiamo a visitare e dal tipo di bagaglio di cui disponiamo, qui vi mostro quello che è stato utile per me e le mie esigenze.
*fine pippone*
Dunque! Partiamo dal piccolo beauty di makeup, a cui seguirà quello per la cura della persona (e/o del pipistrello). Vi elencherò tutto come in una lista per crearvi una sorta di post reminder nel caso in cui vi serva per ricordare cosa mettere nel vostro beauty.

beautytrucco

  • CORRETTORE: UD Naked Skin: la mia è la colorazione Light Neutral. Ancora non vi ho scritto un post review su questo prodotto, spero di farvi le foto presto. L’ho utilizzato sia per le occhiaie sia per il resto del viso, ora che sono leggermente abbronzata è forse poco poco chiaro. Resiste abbastanza bene e non va nelle pieghette.
  • MATITA NERA: Deborah Extra eyepencil waterproof: ve ne ho già blaterato QUI, la amo profondamente come eyeliner e nonostante il caldo non mi ha mai tradita.
  • PRODOTTI SOPRACCIGLIA: Essence make me brow, eyebrow gel mascara: ormai lo uso da un bel po’ e spero di parlarvene presto, è un gel colorato per le sopracciglia con microfibre, utile soprattutto se avete già sopracciglia che non necessitano di molto lavoro ma volete renderle più voluminose.
    Kiko precision eyebrow pencil: la mia è la 04, avrei anche potuto lasciarla a casa perché non ho sentito il bisogno di utilizzarla. Ve ne ho parlato QUI molto tempo fa.
  • CIPRIA: Benecos Natural compact powder in Porcelain: la adoro, regge benissimo col caldo e dà una leggera coprenza. Al momento è un po’ chiara ma ce la facciamo andar bene. La spugnetta che le ho abbinato non è sua ma di un’altra vecchia cipria Clinique.
  • BLUSH: Catrice defining duo blush in 030 Pink grapefruit shake: vecchio blush fuori produzione di Catrice che continua a darmi grandi soddisfazioni. Ho portato lui per cercare di terminarlo. Ve ne ho parlato QUI.
  • PENNELLI: Hakuro H63: AMMMMORE. Il mio pennello da correttore del secolo. A casa lo sto piano piano sostituendo con la spugnetta di Real Techniques che però in viaggio mi pareva poco pratica. Ancora niente post su di lui.
    Kiko Face500 e Eyes&Lips502 del Travel brush set: non mi spreco in chiacchiere e vi linko direttamente il post su questi due pennellini QUI.
  • MASCARA: Maybelline the Colossal Volum’express: è il mio mascara in uso al momento, senza infamia e senza lode, spero di riuscire a farvi presto foto decenti per parlarvene.
  • ROSSETTO: Mac Plumful: inesorabilmente diventato il MIO rossetto. Me lo porto ovunque, non poteva non seguirmi anche in questo viaggio. Non necessita di matita ed è applicabile anche senza specchio senza troppi problemi.
beautymodena
  • SALVIETTE PER LE MANI: Auchan 10 salviette rinfrescanti multiuso: poi trasferite nel mio beauty da borsetta, non ho avuto modo di utilizzarle ma possono sempre essere utili, soprattutto quando si prendono i mezzi pubblici.
  • SHAMPOO: Jacklon Shampoo per tutti i tipi di capelli, Aloe vera e Bambù: carino, niente di eccessivamente disseccante, mi sembra sia senza siliconi.
  • DETERGENTE INTIMO: Jacklon Detergente intimo, Malva e Camomilla: anche questo carino, con un buon profumo, mi è sembrato sufficientemente delicato.
  • BAGNOSCHIUMA: Jacklon Bagnoschiuma vitalizzante, Muschio bianco: profumo carino, non troppo schiumogeno, inci semplice. Tutti questi boccini Jacklon contengono 75 mL di prodotto e il prezzo si aggira poco sotto all'euro.
  • DEODORANTE: Nivea deodorante invisible for black&white: per quanto abbia adorato il formato da 35 mL non ne ho amato il profumo, mi sembra acido al contatto con la pelle. Però devo dire che è efficace e mantiene asciutti per molte ore.
  • STRUCCANTE: Auchan 10 salviette struccanti: ma sapete che non sono per niente male?? Hanno struccato anche la matita waterproof senza insistere troppo, credo proprio che le riacquisterò quando mi ricapiterà di viaggiare!
  • BURROCACAO: Burt’s Bees burrocacao al melograno: il mio preferito del momento, si mantiene a lungo sulle labbra e vedo la differenza se non lo utilizzo.
  • DENTIFRICIO (e spazzolino): AZ dentifricio pro-expert: buon sapore, tipico degli AZ, non troppo persistente ma rinfrescante. La confezione da 15 mL è molto utile anche da tenere in borsetta.
  • CAMPIONCINI: vi voglio segnalare le Glasses Wipes di W5 che acquisto da Lidl, tenetene sempre qualcuna in borsa occhialute, costano poco e sono utilissime e funzionali! Vi consiglio poi di portare con voi qualche campioncino di crema idratante viso e corpo, specie se partite in un periodo freddo o prevedete di esporvi al sole.
Con questo credo di aver terminato, vi ho risparmiato le cosine poco glamour come il mio spazzolino, i miei accessori per lenti a contatto, cottonfioc, fazzoletti e cose così, ma ne approfitto per ricordarvi di portare anche quelli se state leggendo questo post per organizzare il vostro beauty. Se poi come me partite in un periodo molto caldo non dimenticatevi la crema solare almeno per il viso.

Spero di esservi stata utile in qualche modo, ciao pipistrelle! 
Svampi

18 commenti:

  1. Anch'io porto davvero poco trucco,in viaggio!Poi chiaro,dipende da dove vai,noi siamo spesso on the road e se devi lasciare le valigie in auto sotto il sole,meno roba porto,meno rischio di dover buttare a fine viaggio(perchè ha preso caldo) ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh esatto!! Poi nel mio caso c'è sempre l'obbligo di limitarsi per il bagaglio a mano ^_^

      Elimina
  2. Pensavo anche io di fare un post simile a questo, poi ho capito che per me sarebbe praticamente impossibile fare una cernita degna di questo nome perché in vacanza porto se non tutto quasi! Ma ottima linea guida, brava pipistrella! c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comprendo benissimo l'ansia da "e se poi volessi usare quello quello e quell'altro??" eheh però meno porti e meno ti senti in colpa a comprare tutto una volta arrivata U___U

      Elimina
  3. Il mio beauty delle vacanze sarà praticamente uguale, ci aggiungerò giusto un paio di creme solari :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne avevo un sacco di campioncini nel beauty da borsa :)) sempre meglio averle dietro!

      Elimina
  4. Molto utile questa guida, io praticamente in vacanza porto il mondo peccato che quest'anno dovrò stare più attenta, ho solo il bagaglio a mano =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh io ho sempre e solo il bagaglio a mano! Quindi direi che ti capisco :) ricordati che anche i trucchi liquidi vanno nella bustina trasparente da mostrare ai controlli :P

      Elimina
  5. L'anno scorso ho fatto una vacanza in auto nel Sud della Francia, mi sono portata dietro una valigia enorme e un beauty con dentro, beh, tutto (e ho anche usato la maggior parte delle cose).
    Quest'anno invece vado in Africa con prenotato solo il volo, per il resto andremo all'avventura tra le isole di Capo Verde... parto praticamente con tre paia di pantaloncini, una manciata di magliette, una bb cream e due rossetti.
    Non esiste un viaggio uguale all'altro, quindi direi che il pippotto iniziale era necessario :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bellezza *__* e la crema solare, non dimenticare la crema solare!! Goditi il loro splendido sole :*

      Elimina
  6. Dovrò prepararlo a breve io pure, spero di riuscire a fare un post come l'anno scorso!
    L'anno scordo, per il mio viaggio a Parigi, fui decisamente brava: mi portai tre ombretti, un primer occhi, una matita, un mascara, fondo minerale e cipria, e due rossetti. Stop.
    Idem nella sezione beauty: bagnoschiuma smezzato col moroso, dentifricio, shampoo e balsamo. Mica male, no? :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima U__U meno spazio per i trucchi vuol dire più spazio per gli acquistiiiiiiiiiiiiih!!

      Elimina
  7. Complimenti per il tuo beauty, organizzatissima *-*
    Io ogni volta che parto esagero sempre con i rossetti xD

    RispondiElimina
  8. Io sono super spartana nei viaggi brevi, i campioncini sono la salvezza XD
    Per il make up mi limito a correttore, matita sopracciglia, eyeliner in penna e se c'è spazio un paio di rossetti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo sì che è essere pratici :* se dovessi scegliere solo due cose da portarmi sarebbero cipria (magari una leggermente coprente) e il mascara, stop! Potrei benissimo sopravvivere e non spaventare -quasi- nessuno così :P

      Elimina
  9. Bravissima Sara! Io non sono per niente brava nell'organizzazione il beauty e porto sempre troppe cose con me (specialmente di make up). La mia nota dolente sono i rossetti, non riesco a sceglierne pochi... Sono fissata xD

    RispondiElimina
  10. Quel prodotto sopracciglia Essence mi interessa assai, ho il suo fratellino Benefit e mi ci trovo benissimo, ma sarei ben felice di risparmiare il pacchetto di eurini che costa ;)

    RispondiElimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...