mercoledì 29 gennaio 2014

Essence pigmenti 04 Broadway Starlet, 15 Pure Love e Colour Arts eye base

Pipistrelle, il mio cuore piange. Sto scrivendo questa review in fretta e furia perché mi rendo conto ora che questi prodotti andranno fuori produzione presto. Spero comunque di aiutarvi a pescare i prodotti giusti durante il delirio dei saldi Essence, sperando rimanga qualcosa dopo l’arrivo delle cavallette. I ragazzotti in questione sono due pigmenti multiuso, uno in polvere e uno in glitter, e la loro base occhi specifica.

pig1

Partiamo subito dal pigmento che uso di più, il numero 15, Pure Love, un rosa/beige con satinatura bianca di cui vi ho parlato già tante volte. è una polvere meravigliosa, luminosissima anche da asciutta e che fa la sua figura anche da sola. Ve l’ho già swatchato QUI paragonandovelo ad altri ombretti rosa satinati che possiedo. Essendo in polvere libera ovviamente è un po’ più scomodo di un semplice ombretto in cialda ma per quanto mi riguarda ne vale la pena. Ne basta davvero pochissimo e penso mi durerà una vita.


ess11ess33

Solitamente lo uso a tutta palpebra, sia da solo sia con un marroncino sfumato nella piega, una riga di eyeliner o di matita e un po’ di mascara. Altrimenti è un illuminante perfetto, sia al centro della palpebra sia all’angolo interno. Lo trovo invece troppo brillante per l’arcata sopracciliare, fa molto anni ‘80, ma sono gusti personali. Anche mescolato ad un gloss trasparente sulle labbra è molto bello, l’effetto è luminoso ma non eccessivamente metallico. Come smalto non ho avuto l’occasione di provarlo. La durata da asciutto non è eccezionale, ha bisogno di qualcosa su cui aggrapparsi, che sia la sua base specifica o una matita, perché tende a sbiadire molto con il passare delle ore perdendo la sua lucentezza.

esswesswa2esswa3

Passiamo poi al pigmento in glitter, il numero 04 Broadway Starlet. Si tratta di una miriade di glitter argento, rossi e blu, non potevo lasciarlo lì, davvero. La dimensione del glitter è piuttosto piccola, non creano nessun problema applicati sulla palpebra ma non mi azzarderei ad avvicinarmi al condotto lacrimale. La jar è comodissima perché un piccolo tappo ad incastro permette di non far volare dappertutto il prodotto. Da asciutti naturalmente sono inutilizzabili, non fanno presa sulla pelle, hanno bisogno di una base molto appiccicosa e fino ad ora l’unico modo che ho trovato è appunto la loro base specifica di cui vi parlerò fra poco. Ciò nonostante tendono a cadere comunque dopo un po’, non a valanga ovviamente, ma succede. L’alternativa sarebbe comprare una colla per glitter (eanchenograzie) o utilizzare la colla per ciglia finte. Quest’ultimo metodo non ve lo assicuro al 100% perché non ho avuto modo di provarlo. Attenzione ad eventuali reazioni allergiche Sorriso 

ess111ess333

Li trovo un po’ difficili da utilizzare, perché non sempre ho il tempo o l’occasione per aggiungere dei glitter al mio makeup, ma essendo un prodotto che non scade (avrebbe un PAO di 6 mesi ma…ehi, sono glitter!!) può sempre essere utile averlo sottomano. Non li ho ancora provati sulle unghie ma starebbero benissimo come french sfumata sopra ad una base scura. Sulle labbra per ovvi motivi non li ho utilizzati A bocca aperta

essw2

Eccoci finalmente a parlare della Colour Arts eye base, creata proprio per l’utilizzo dei pigmenti sugli occhi. La confezione contiene 7,3 mL di prodotto e ha un PAO di 6 mesi. Promette luminosità e durata maggiore delle polveri. Premetto che per me questa base è un grande MAH. Vi spiego. Il tubetto è molto comodo, ha un beccuccio a lucidalabbra del Cioè, con un piccolo buchino in plastica da cui esce una gocciolina di prodotto che per quanto riguarda la mia esperienza è sempre troppo.

pig2pig4

La consistenza è appunto quella di una cremina piuttosto gelatinosa che rimane umida per parecchio tempo, ovvero quello che vi serve per applicarvi sopra il pigmento o il glitter. La differenza è piuttosto visibile, l’ombretto (anche se ne utilizzate uno in cialda, ovviamente) risulterà molto più intenso e ne esalterà i riflessi metallici, se presenti. Ho letto di ragazze che lo usano come primer a tutta palpebra, ho voluto provare anch'io e i risultati sono stati devastanti, dopo un’ora avevo mille pieghette (contate però che io ho un occhio piuttosto pieguto –muahaha-, magari in forme di occhi diverse non dà questo problema). Ho provato a diminuirne le dosi e piano piano sono riuscita ad arginare il problema, ma mai ottenendo una buonissima durata. L’uso per cui invece mi piace molto è per creare punti luce con Pure Love, utilizzandone una quantità minima, con un primer e/o altri ombretti al di sotto. In questo modo non solo Pure Love è bellissimo ma aiuta molto anche a farlo durare di più senza che perda in lucentezza. Aiuta molto anche con i glitter anche se mi sentirei più al sicuro con una colla specifica, qualche glitterino cade comunque dopo un po’.

pig3
Entrambi i pigmenti applicati sopra uno strato sottilissimo di base
Ed eccoci qua, spero che questa review farlocca super veloce possa esservi stata utile. In definitiva quello che vi consiglio assolutamente di prendere se lo trovate è Pure Love, non potete privarvene, ve lo dico io u.u per quanto riguarda la base e i glitter potete anche vivere senza ma non sono male e se li trovate a prezzi stracciati mordete l’orecchio alla cavalletta davanti a voi allo stand e rubateglieli. Ora vi lascio qualche foto di repertorio A bocca aperta

paciugo5_3
Pure Love senza eye base (QUI)

8_6
Broadway Starlet sopra uno strato fine di eye base, a sua volta sopra una base di matita argento (QUI)
Svampi

55 commenti:

  1. ho tutti e tre i prodotti, i glitter li uso anche io come punto luce e sono effettivamente molto belli! Il pigmento non l'ho usato molto perchè ne ho un altro milione , ma rimedierò! la base a me brucia un po', la uso solo per i glitter e in minima quantità, ma sinceramente preferisco la base di sephora o quella di violet voss :) non la butto solo perchè ne ho comprate due per sbaglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che la base di Sephora non l'ho mai notata in negozio?? Se mi verrà voglia di glitter ci penserò :D

      Elimina
  2. I glitter saranno miei.
    Quando ci saranno i saldi devo prepararmi a svaligiare proprio i pigmenti, ne ho tre e li ammmmoooo ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne ho visti un po' oggi, stand quasi pieno, ma sono stata forte U___U

      Elimina
  3. Appena sono usciti ne ho presi 4! (hihihi) Quelli che uso di più in assoluto sono il blu e il bronzo.. belli! Per quanto riguarda la base, nonostante la palpebra oleosa, devo dire che mi trovo benissimo. Lo trovo, un po' troppo 'appiccicoso' per l'uso di altri ombretti... lo uso meglio con questi pigmenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si?? Sai che invece a me piace molto anche con gli ombretti in cialda? Certo non ci sfumo sopra ma per la palpebra mobile mi piace moltissimo :) è quasi come usarli bagnati!

      Elimina
  4. non ho nessun pigmentino-ino-ino di essence, però avevo notato quelli multicolor che hai usato nella 7days e li volevo....tra l'altro ho visto tra le idee per la paciugopedia 2.0 un make up con dei brillantini troppo belli...è sul blu. Quiiiindi vorrei vederli riutilizzati ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuh poi controllo, non ci avevo pensato *_*

      Elimina
  5. Azz non sapevo mica che ci sono i saldi su Essence, preparo casco, ginocchiere e parastinchi per andare alla coin allora :D
    Cercherò il Pure love, mi hai fatta innamorare!
    I glitterini son bellissimi, ma da quello che leggo son maledetti come quelli che ho preso in Francia e usato solo una volta di altro brand, troppo scomodi e cascanti :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I glitter, croce e delizia, però sono così bellini e sbrilluccichini ç___ç

      Elimina
  6. Broadway Starlet ce l'ho anch'io, l'avevo anch'io, l'ho usato per il saggio e avevo tutte le labbra glitterose :)
    La base occhi l'ho letteralemente odiata (mille pieghe, hai ragione!!) e, a differenza di quella per labbra che sto cercando di finire, l'ho cestinata perché era davvero inutilizzabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco tu sì che hai saputo usare i glitter in modo produttivo :D

      Elimina
  7. Ora voglio Pure Love, devo prepararmi alla lotta contro le cavallette.
    Carucci pure i glitter, ma me li sento già che grattano la cornea... Meglio di no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto Pure Love ad un OVS stamattina, è ancora in giro e non se lo scagazza nessuno. BENE.

      Elimina
  8. Mi farebbe moltissimo piacere se tu dessi un'occhiata al mio nuovissimo blog che ho appena aperto, ti lascio il link e ti metto anche un post di un giveaway che sto facendo adesso. Un bacio. http://silviasway.blogspot.it/
    GIVEAWAY: http://silviasway.blogspot.it/2014/01/giveaway-h.html

    RispondiElimina
  9. Ho anche io i glittere e altri pigmenti Essence e devo dire che non mi aspettavo li mettessero fuori produzione. Idem per la base che io utilizzo quando voglio aumentare esponenzialmente la resa di un ombretto in quanto a vivacità del colore. Peccato poi che me lo fa entrare nelle pieghette se ne metto troppa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, esatto Miki, succede la stessa cosa anche a me! Tanto vale provare ad usarli bagnati!

      Elimina
  10. Davvero carino il Broadway Starlet, non li avevo mai notati prima *orba series* O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non ci sono sempre allo stand?? Ho provato a farci caso e spesso non c'è proprio esposto, come se non esistesse, e ci sono altri colori!

      Elimina
  11. Ma sai che io in un momento di follia ho provato brodway starlet sulle labbra?
    Per il carnevale brasileiro è spettacolare ahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muahaha andiamo a Rio Cin, siamo pronte!!

      Elimina
  12. La eyebase non fa cascare solo i glitter puri, ma anche i glitterini dei normali ombretti glitterati ... ok... discorso contortamente glitteroso (o glitterosamente contorto?) >_<
    Ho letto in giro review in cui si giura che è uguale identica alla colla per glitter di Too Faced, ma qualche perplessità ce l'avrei.
    P.S.: non so se ho riso di più per la palpebra pieguta o per l'istigazione al morso della cavalletta xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uahahah ti giuro che è pieguta!! non rugosa, proprio pieguta!!

      Elimina
  13. a me questi sbrilluccicosi brillantini mi ispirano un sacco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maledetti glitter che attirano noi gazzette ladre :))

      Elimina
  14. Ma quei glitter sono proprio belli *.* controllerò gli stand, un acquisto lo faccio di sicuro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi ti OBBBBBLIGO a farci sapere u.u

      Elimina
  15. Ma Pure Love è bellissimo *-* io non ho ancora preso i pigmenti proprio per il fatto che li trovo difficili da usare! Bellissimi i make up che hai allegato Saretta, come al solito *_______*

    RispondiElimina
  16. Risposte
    1. Più lo guardo e più concordo *_*

      Elimina
  17. I pigmenti glitterosi ce li ho anch'io e con la colla Too Faced reggono bene, sono fantastici *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuh ma tu sei profescional con la colla :D

      Elimina
  18. I glitter li ho ancora io, sono davvero molto belli! Il primer utilizzato da solo neppure su di me regge, ma usato con i pigmenti è fantastico *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mistero del primer non primer!!

      Elimina
  19. voglio il pigmento 04, lo voglio!!!!! *.*

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia i tuoi trucchi.... Ma io sono negata, meglio che io eviti i pigmenti! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mia cara, ti assicuro che Pure Love non è così tragico come potrebbe sembrare :D io lo prendo con il pennellino "siliconico" sempre di Essence e si comporta piuttosto bene ^_^

      Elimina
  21. Io ho lo 02 smel the caramel e lo adoro!! *.* spero di trovare questo che hai tu, il 15! Ho gia anche la base, e la uso poco quindi sta bene lì. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oooh anche lo 02 è bellissimo ç__ç l'ho visto in un sacco di blog!!

      Elimina
  22. Mi piacciono molto i pigmenti della Essence e mi dispiace che li tolgano di produzione! I miei sono questi. La base mi piace tanto e ho imparato a dosarla bene. La sto quasi finendo, spero di riuscire a smaltirla per fine febbraio, ma non so se la ricomprerò in saldo, perché ho troppe altre basi da finire...anche se mi dispiace non trovarla più! Vedremo! Buona giornata! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello lo 01 *__* è splendido!!

      Elimina
  23. Che belli i makeup che hai creato...son cosi belli che vale la pensa andare in giro un po sbiadita o con i glitter che cadono :) Eli

    RispondiElimina
  24. *O*
    VOGLIO PURE LOVE.
    Svampi cara, tu sei trooooppo contagiosa con i colori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è che abbiamo gusti troppo simili mia cara!! Dobbiamo finirla!! :D

      Elimina
  25. Sono riuscita ad accaparrarmi per ora la base ù.ù spero di trovare qualche pigmento ancora! Anche se ammetto che non sono una grande consumatrice di polveri libere xD Il makeup creato con i glitter comunque è splendido*^* un bacio

    RispondiElimina
  26. Uff, peccato che io i prodotti essence non li posso usare =___=

    RispondiElimina
  27. ciao cara,nuova iscritta:) sono splendidi i pigmenti essence e oltretutto costano poco !

    se ti va passa da me,un bacio :*

    http://missdelicious94.blogspot.it/

    RispondiElimina
  28. Pure love è un mix di Virgin e Toasted della Naked 1!! bellinoooo!!
    ma belli anche gli altri glitter sul tuo occhio (e io non amo i glitter, sappilo!!)
    XD

    RispondiElimina
  29. wow pure love è bellissimo! devo proprio andarlo a prendere prima che scompaia dal commercio :|

    RispondiElimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...