domenica 19 ottobre 2014

Labo Extra Color Pencils

Buongiorno fanciulle, oggi post in collaborazione con Labo che ci ha gentilmente inviato queste matite da provare. Sono già in ritardissimo quindi bando alle ciance.
Le Extra color pencils di Labo sono matite occhi e sopracciglia con oli e cere di origine naturale a bassissimo contenuto in metalli pesanti, oftalmologicamente testate e Nickel-Cromo-Cobalto tested, adatte anche alle pelli sensibili.
Le matite occhi sono disponibili in 20 colori di cui vi faccio vedere:
  • 11 – Emerald Green
  • 16 – Sky Blue
  • 20 – Fluo Yellow
  • 05 – Taupe Gray
color1

Sono matite molto morbide e scorrevoli sull’occhio, per niente fastidiose all’applicazione, con una mina facilmente temperabile e molto sfumabili anche dopo molti minuti. Non sono insomma le tipiche matite che si fissano dopo un po’, ma rimangono morbide a lungo, rendendole a mio parere poco affidabili se siete poco attente e vi stropicciate gli occhi come me. Le ho provate sia con sia senza primer e hanno però una buonissima durata, senza perdere brillantezza con il tempo (testate con il caldo che sta facendo potete fidarvi).

domenica 12 ottobre 2014

Sleek Blush by 3 Sweet Cheeks, Candy Collection

Buongiorno mie belle fanciulle, mi sbrigo a scrivere questo post perché IN TEORIA questo prodotto doveva essere in limited edition, mi sembra della primavera/estate scorsa. In realtà so di ragazze che sono riuscite ad accaparrarsi questa palettina di blush anche in questi mesi (fino a poco tempo fa era ancora disponibile anche su Maquillalia), perciò ve ne parlerò brevemente sperando di essere d’aiuto alle ritardatarie.
sl3

è un trio di blush formato da una cialda in crema e due in polvere, pagato circa 13 euro sul sito ufficiale Sleek. La confezione è molto comoda perché facilmente impilabile e contiene 17 grammi di prodotto. L’unico dubbio che ho in proposito è il fatto che non è riconoscibile esternamente da altri trio Sleek, il che potrebbe essere un problema la mattina quando siamo di fretta e cerchiamo un colore in particolare.

sabato 4 ottobre 2014

Maybelline Lasting Drama gel eyeliner 24H 01 Black

Ma sciao mie pipistrelliche fanciulle.
Torno dalla mia pausa vacanze con una review che ormai ho prontissima da vari mesi, ma che ancora non mi ero decisa a scrivere. Parliamo dell’eyeliner del mio cuore (ebbene sì, sapete già come andrà a finire questo post), trovato al supermercato per puro caso.
Questo signorino è un eyeliner in gel in pottino, con annesso pennello. L’ho acquistato dopo la dipartita dell’eyeliner in gel di Essence che, devo ammettere, non mi manca per niente.

Senza titolo-33
Il costo varia nei diversi punti vendita ma si aggira sugli 11 euro. Lo utilizzo da moltissimi mesi e non ho ancora nemmeno raggiunto il fondo.

Si presenta in un pot di vetro con tappo a vite in alluminio (purtroppo facilmente deformabile con gli urti) e la confezione comprende un piccolo pennello a lingua di gatto in setole sintetiche.
Il prodotto in sé lo definirei più una crema che un gel, è morbido ma non troppo scivoloso, più denso dell’eyeliner di Essence ma per esempio più morbido di quello di E.l.f.. A seconda della quantità di prodotto raccolta sul pennello (e molto anche dal pennello scelto) la prima passata non sarà completamente omogenea, ma è facilmente sfumabile e stratificabile.

martedì 23 settembre 2014

Where's Svampi?


Ma sciao.
Alcune di voi (sapete chi siete :*) si sono chieste dove 'acchio fossi finita in questi mesi di silenzio. Ebbene sì pulzelle, sono sparita per un sacco di tempo e mi ha fatto solamente bene. Mi sono goduta le vacanze e mi sono presa tempo per chiudere l'anno accademico, in definitiva un'estate più che positiva. Mi sono truccata pochissimo e, devo ammettere, è stata una goduria.
Ma finalmente sono tornataaaaaaaaaah! Non ci leggiamo da tanto tempo, che mi sono persa??
Spero di riuscire a mettermi presto in carreggiata, vi aspettano un sacco di post che ho ponderato durante la pausa blog, mi siete tanto mancate.
Detto questo dalla prossima settimana saremo a ritmo classico, ancora devo capire se con uno o due post a settimana, ho molte cose in arretrato di cui però non mi sono fatta un'idea certa.
Per ora vi lascio e vi mando un abbraccio stritoloso! Grazie per esserci sempre state anche durante la mia assenza :*

Svampi


P.S.: so che alcune aspettano la terza edizione della PaciugoPedia, non so ancora quando riuscirò ad organizzarla ma non sarà prima di qualche mese, stay tuned!

lunedì 23 giugno 2014

Deborah Extra Eye Pencil Waterproof 01

Ma bentornate sul blog mie ciofani pipistrelle! Cerco di sconfiggere il blocco della blogger farlocca con un post facile facile che spero sia utile a chi tra voi non sopporta andare al mare/in piscina completamente struccata.
Parliamo di una matita che mi dà non poche soddisfazioni da parecchi anni. Parlo della Extra Eye Pencil di Deborah nel numero 01, nera. Questa linea ha altri 6 colori tutti waterproof.

Senza titolo-46
Attenzione perché allo stand Deborah rischio sempre di sbagliare perché le matite sono accatastate, lei ha tappo e scritte dorate. è una matita in plastica (facile da temperare, comunque) con una mina piuttosto morbida che però non soffre troppo il caldo come altre matite in mio possesso. Ha una texture direi media, è confortevole da stendere anche nella rima interna.

lunedì 26 maggio 2014

Base trucco per un’acneica disperata

Ma bonjour pipistrellini. Trovo il tempo per scrivere questo post (ne ho troppi arretrati ç__ç) perché finalmente ho avuto il tempo di farvi qualche foto per un argomento che mi sta piuttosto a cuore.

collage_base

Sapete che ho l’acne e la sto combattendo, ma sapete anche che è una battaglia lunghissima e difficile. Nel mentre cerco di coprire gli schifi come meglio posso e il più velocemente possibile. Negli anni ho cambiato molte volte la mia routine ma con questa mi sto trovando piuttosto bene sul lungo periodo e voglio mostrarvela. 
Premetto che non è una base estiva, anzi, è piuttosto coprente e fra qualche settimana con il grande caldo la abbandonerò per qualcosa di più leggero.

Partiamo dall’inizio. Al momento ho solo cicatrici che piano piano si stanno schiarendo, ma soprattutto in una guancia la situazione è piuttosto tragica, e sarò quella che vi mostrerò principalmente. MOSTRerò non è una parola scelta a caso.

domenica 18 maggio 2014

PaciugoPedia2 #10

Bene. Il post più difficile da qualche mese a questa parte. Ma lasciamo i dovuti ringraziamenti alla fine del post, così non vi faccio addormentare subito. Parliamo subito invece del meraviglioso trucco con cui chiudiamo questi mesi di vaneggi, sempre frutto di quella vecchia volpona di Lindona (lo trovate QUI). Molte di voi scommetto che non sono stupite dalla mia scelta. L’ho inserito un po’ titubante perché non sono abituata a portare colori simili, invece…mi sono innamorata. 
(Se ve lo state chiedendo, sì, ho saltato la 9, ma recupererò u_u)

pac10collage
Certo certo certo certo, non mi eleverei mai al livello della Lindona ma posso dire di essere abbastanza soddisfatta questa volta? Non mi stava per niente male!! Credo proprio che lo riprodurrò presto per farvelo vedere a viso intero. Ho approfittato per usare dei bellissimi pigmenti che mi ha regalato quella splendida ragazza dai capelli turchini che sta dietro a The taste of Ink e ne approfitto ancora per ringraziarla.

Prodotti utilizzati:

lunedì 12 maggio 2014

Haul Mac, Kiko, Sephora, Deborah, Maybelline e Wjcon.

Sciao bele! Vi avevo annunciato questo post haul ed eccoci qui con gli acquisti dell’ultimo periodo (mesi e mesi!!). Io ci provo a fare total ban di acquisto cosmetici ma come vedete ho qualche difficoltà al momento.
ha13
Alcuni sono sfizi (vedasi 4 smalti in 10 giorni…………), altri sono più o meno utili, visto che eyeliner, cipria, correttore e salviette sono “rimpiazzi” di altrettanti prodotti finiti e/o buttati.
ha12
ha11
Partiamo dalle salviette, che ho aggiunto al post solo per parlarne un po’. Le ho adocchiate all’Eurospin, sono della Fior di Magnolia. Per struccare struccano ma mi danno l’impressione di sbruciacchiare un po’ la pelle, sarò solo perché con le cure che sto facendo ho la pelle sensibilissima? Se le avete provate fatemi sapere. A parte questo mi piacciono molto. 

lunedì 5 maggio 2014

PaciugoPedia2 #8

Buongiorno fanciulle! Con SOLO 1 giorno di ritardo ecco il mio paciugo #8! Finalmente ho di nuovo un po’ di tempo (ultime parole famose, vedrete) per star dietro alla mia stessa rubrica. Sob. Il trucco di questa settimana è di Justyna @sukkubqa e ho voluto fortissimamente inserirlo nonostante la..ehm..pessima foto. Scusa Justyna.
pac8_coll
Siamo alle battute finali no?? Era ora, direte voi, godiamoci le ultime puntate :3 beh partiamo dal presupposto che lei ha gli occhi azzurri che più azzurri non si può e io li ho color cacca. Continuiamo col fatto che non ho né un rosa né un viola freddo decenti. Finiamo anche con l’eyeliner più grasso della storia e avremo il mio trucco.

Prodotti utilizzati:

domenica 4 maggio 2014

Project Ten Pan #5

Buongiorno mie adorate fanciulle. Oggi sarebbe giorni di paciugo ma io vi imbroglio così, con un post di pulizia cassetti e similia e questo perché ancora non ho trovato ombretti adatti al trucco di questa settimana, me tapina. Ma ci riuscirò!!!
Tornando a noi FINALMENTE riesco a fare questo post, è stato un periodo di grandi terminati e di sana pulizia primaverile. Non sarà un post completo perché temo che finirò ancora almeno un paio di prodotti di makeup (!!!festa grande nel regno!!!) nei prossimi giorni ma non vedevo l’ora di buttar via alcune di queste confezioni!
Facciamo un bell'appello:
  • SoffiDEA 50 dischetti levatrucco orlati MAXI
  • Fior di Magnolia Struccante bifasico
  • Avene Antirougeurs Dermo-detergente fluido
  • Pantene Aqualight Capelli fini Shampoo senza siliconi
  • Equilibra Aloe Salviette struccanti delicate
  • Cacharel NOA Eau de Toilette
  • Essence Fix&Matte translucent loose powder
  • Maybelline Dream Fresh BB cream
  • Deborah Extra Eyepencil 01
  • Pupa Vamp! mascara
  • Essence I Love Extreme mascara
  • Smack natural lip balm Cool Mint
  • 2X I Provenzali Balsamo labbra all’olio di Argan
  • Vea lipstick lipogel protettivo
  • Campioncino: La Saponaria Crema viso idratante Aloe vera e Argan
  • Campioncino: Rilastil Micrò crema contorno occhi antiage
  • Campioncino: Avene Cleanance crema solare 30
  • Campioncino: Rilastil Micrò crema nutriente antiage
  • GRANDE ASSENTE: Campioncino: Biofficina Toscana detergente delicato

domenica 27 aprile 2014

PaciugoPedia2 #7

Ciao pipistrelle, questo è un post programmato, questa settimana farò un po’ di ritardo con le condivisioni dei paciughi (e voi direte, CHE NOVITà??!?!) ma abbiate fede, tornerò. Il trucco di questa settimana, vi dirò, mi ha stupita. Credevo che fosse di una difficoltà allucinante per me, conoscendo le mie nevrosi sfumatorie, ma anche una forma così poco sfumata (e vi giuro che per me lo è!) mi è piaciuta. E vi dirò di più, la rifarò sicuramente per uscire!! Certo, uscire di sera, ma la rifarò. Il signorino in questione è di Linda Hallberg e lo trovate QUI sul suo blog.
pac7_coll
Certo, certo, certo, la forma non è proprio la stessa ma il mio sopracciglio davanti è molto più basso di quello di Linda e più di tanto non posso alzare il trucco. Lindona ha usato un blu/viola che io ovviamente non ho, quindi mi sono dovuta arrangiare con credo l’unico blu satinato che ho, ovvero quello all’interno della Original di Sleek. Dal vivo era mooolto luminoso e meno “raggrinzito” di come appare in foto, ma ce lo facciamo andare bene, vero?? Vero.

Prodotti utilizzati:

giovedì 24 aprile 2014

PaciugoPedia2 #6

Sciao belle fanciulle, vi ricordate quando dicevo che "io “pubblico il paciugo la domenica alle 12”? Beh, a quanto pare dicevo bugie, visto che ultimamente non riesco mai ad essere in tempo. Diffidate dalla pipistrella bugiarda.
Oggi eccomi qua con un paciugo un po’ GNE. Gne per vari motivi. è un trucco di Aurora_Amor por el maquillaje che potete trovare nella sua pagina Facebook e su Makeupbee. Per la foto ho sentimenti contrastanti, è un trucco che su di lei mi piace molto (anche se..ehm..nonostante sia pensato come un trucco da sposa ce lo vedo poco) ma ha anche una buona dose di tamaVVaggine. Però per la paciugo mi mancava un trucco grafico sui toni neutri e mi è parso adatto. Che poi io non sia capace di fare una cosa simile è un altro discorso.
pac6_coll
Sul mio occhio con una piega piuttosto profonda è stato un dramma. Non potevo alzare troppo la falsa piega per non sembrare scema, quindi ho voluto estenderla e alzarla un po’ all’angolo interno. è un po’ un fail ma creandomi una forma di occhio diversa non mi sarei sentita per nulla a mio agio, quindi ho Svampizzato il tutto.
Prodotti utilizzati:

sabato 19 aprile 2014

PaciugoPedia2 #5

Buongiorno pipistrelle. Da qualche paciugo a questa parte sono così in ritardo che mi bacchetto da sola. Questo è un periodo veramente nero per gli universitari, chi si ferma è perduto! Questa volta a differenza del paciugo precedente non ho il trucco viso completo da mostrarvi per questioni di tempo, anche perché conoscendomi ci avrei abbinato un gloss fucsia e basta pure. 
Ma bando alle ciance, il trucco di questa settimana era di Linda Hallberg e lo potete trovare QUI sul suo blog. 

pac5_collage
Sono finalmente arrivata ad una conclusione: non so fermarmi con le sfumature. è più forte di me, continuo a sfumare verso l’alto finché praticamente non tocco il sopracciglio. In più uniamoci il fatto che dal vivo era ben più intenso e il risultato saranno foto sciape. Davvero ragazze, io non riesco a fare linee nette, mi prende il raptus isterico e quando rinsavisco è tutto sfumato all'inverosimile.

martedì 1 aprile 2014

PaciugoPedia2 #4 (E AVVISO!!)

AVVISO IMPORTANTE!
Il paciugo n°5 (Linda H.) verrà posticipato alla prossima settimana, pubblichiamo a partire da domenica 13 causa Cosmoprof :)
Buongiorno mie pipistrelle. Oggi è un giorno glorioso per due motivi. 1) riesco a pubblicare questo paciugo non esageratamente in ritardo essendomi liberata di un altro simpatico esame e 2) Viola ha notato i vostri paciughi e ne è stata contenta! Mi avete resa una pipistrella fierissima, se volete vedere cos’ha scritto potete cercarla nel suo profilo instagram. Beh, il trucco di questa settimana è appunto di Viola KillerColours che potete trovare nel suo blog QUI. Io la adoro, la seguo ormai da tantissimo tempo. Ma bando alle ciance.
pac4_beautybats
Eeeeeeccoci qua!! Oooh questo trucco lo sento proprio mio, questi colori mi mettono allegria. Lo so, non è uguale, ma dopotutto io non sono Viola u.u ci accontentiamo e facciamo finta sia un trucco fatto bene. Sono felice di averlo scelto, credo proprio lo riproporrò altre volte. ATTENZIONE. Foto ad alto contenuto di photoshop. Quello che vedete è il trucco dopo quasi 11 ore e dopo una settimana devastante per la mia pelle. Ho dovuto conservare la dignità, il trucco in sé però è originale e non ritoccato, ho giusto aiutato un pochino la pelle intorno (nelle foto panoramiche)


Prodotti utilizzati:

lunedì 24 marzo 2014

PaciugoPedia2 #3

Ma buongiooooorno pipistrelle, vi ricordate di me? Sarei quella buffona che credeva di riuscire a gestire la paciugo in periodo di esami. Quella stolta. Ed infatti eccomi in ritardo, complice anche una SIMPATICISSIMA irritazione al viso causata dalla altrettanto SIMPATICISSIMA cura dermatologica che sto facendo. Ma bando alle ciance. 
Questa settimana il trucco da riprodurre è di una Instagrammer, SarahC_29, che potete trovare su Ig QUI e sulla sua pagina Facebook.

pac3_collage

UGUALI!!!!! Se. 
Il trucco in questione è “particolare”, non certo lo smokey che farei tutti i giorni per andare a lezione, ecco. Per carità, ognuno può truccarsi come vuole (anzi, se una mia collega venisse a lezione così sarei la prima a farle i complimenti!), ma sul mio faccione è NO. E non mi perdo ulteriormente in discussioni sulla portabilità, che ricordo essere terribilmente soggettiva. E CHIUDI SVAMPI.

Prodotti utilizzati:


domenica 16 marzo 2014

PaciugoPedia2 #2

Buongiorno mie care! Finalmente siamo alla seconda domenica di paciughi! Scusate il ritardo vergognoso ma ho avuto qualche problemino tecnico con la rete.
Non ve lo nascondo, è stata una settimana devastante, ma bellissima. Siete tantissime (abbiamo raggiungo e superato la settantina!) e ho una paura blu di dimenticarmi di condividere qualcuna di voi. Ma abbiate fede, dopo questo esame andrà meglio :P Ok, ora parliamo di cose serie. Oggi tocca alla divina Linda Hallberg che potete trovare nel suo blog QUI. Spulciatevelo tutto perché è favolosa.
paciugo2_2
Ovviamente più è brava la ragazza da cui prendiamo spunto più è degradante il confronto con me, giuro che dal vivo era più carino (lo dici sempre, Svampi, smettila, lo sappiamo che sei semplicemente ‘na pippa!!!). Ho fatto qualcosa come 100 foto ma ognuna ha una luce diversa. Curiosamente l’unica in cui i colori sembrano fedeli è leggermente sfocata. Perdonatemi.

Prodotti utilizzati:

domenica 9 marzo 2014

PaciugoPedia2 #1

Buongiorno pulzelle!! Sono contenta di dare inizio alla seconda PaciugoPedia *___* siamo finalmente qui! Mi siete mancate. Iniziamo in bellezza con un trucco NON FACILE (perdonatemi :P) di Heather MakeupMouse, che potete trovare su MakeupBee e sul suo blog.  è nuova della PaciugoPedia, l’ho conosciuta per caso, è davvero bravissima. Ho scelto questo makeup perché…ehm…volevo esercitarmi con l’eyeliner a dir la verità. Mai l’avessi fatto, un delirio. Ma ci abbiamo provato.
paciugo2^1
Intanto come vedete i colori sembrano totalmente diversi. Vi assicuro che dal vivo SEMBRAVANO simili. Ho fatto il possibile con GIMP ma dovrete avere fede in me.

Prodotti utilizzati:

sabato 1 marzo 2014

TAG: Vorrei ma non posso (più precisazione paciugosa!)

(Paciughine, un avviso per voi alla fine del post!)

Ma buongiorno pipistrelle! Sono stata taggata da tre fanciulle, Federica di La Favola Russa, Sara di MissSarinaMakeUp e Angie di Pink Me Up a questo tag carinissimo ideato da Annalisa Make-Up Pleasure. In cosa consiste? Nello stilare una lista di prodotti che vorremmo fortissimamente ma…che per qualche motivo ci sono preclusi.
tumblr_lxsx4pAafb1qfu4tho1_500
Le regole sono queste:

1) Linkare Makeuppleause, la creatrice di questo tag
2) Rispondere alle dieci domande che seguono
3) Taggare altre dieci blogger

E quindi eccoci, prepariamo i fazzoletti.

giovedì 27 febbraio 2014

Chi non paciuga si rivede…

Buongiorno ragazzuole mie adorate! (e ragazzuoli!)
Vi ricordate quel lontano 31 ottobre 2013 in cui scrissi QUESTO post? Ovviamente non potevo nemmeno lontanamente immaginare il delirio dei mesi seguenti. Per chi ancora non la conosce torna la PaciugoPedia, un piccolo progetto per cui tutte insieme, ogni domenica, pubblichiamo la nostra versione del trucco della settimana per:
  • Sperimentare cose nuove
  • Sfruttare ombretti dimenticati
  • Trovare un’idea quella mattina in cui proprio non sappiamo come truccarci
  • Imparare ad adattare colori e forme al nostro viso
Sarò ripetitiva, ve l’ho già detto molte -troppe- volte, ma non mi sarei MAI aspettata che vi piacesse così tanto. Inizialmente non avevo intenzione di replicarla, mi pareva un po’ una forzatura. Poi però mi avete riempita d’affetto, di nuove idee, mi avete detto che galeotta la PaciugoPedia avete iniziato a sfruttare più i colori, avete trovato tante tips per migliorare da tutti i preziosissimi post delle altre ragazze e…mi avete convinta. Si rifà e non ne potrei essere più felice. Insomma, tutto questo pippone per dire grazie ancora una volta.
Svampi taglia, vogliamo vedere che hai partorito per questa volta!!

Quindi eccoci qui.
paciugopedia2.0
Chi segue Beautybats su facebook avrà già sbirciato qualcosina nei giorni scorsi. Spero che vederli in tutto il loro splendore (?) non vi abbia deluse. Questa volta ho voluto accontentare le Paciughine più amanti dei colori (senza abbandonare un buon MARRONAZZO, che ci sta sempre!!). Avrei avuto mille altre idee ma mi sono dovuta contenere A bocca aperta
Per quanto riguarda i TEMPI vi devo confessare una cosa. Molte di voi mi hanno chiesto di allungare i tempi di “pubblicazione” dei trucchi, magari una volta ogni due settimane. Ci ho pensato davvero tanto ma facendo due conti mi sono accorta che avremmo sforato troppo avanti con i mesi e la maggior parte delle paciughine studiose (compresa me) avrebbero avuto seri problemi a finire. QUINDI, long story short, faremo sempre un trucco ogni settimana MA non sentitevi legate alla pubblicazione domenicale. Non dovete preoccuparvi se ne saltate uno o lo pubblicate in ritardo, è un gioco ragazzeeeee, giochiamo e non pensiamoci troppo!!! Sorriso
Pubblicate quando vi viene meglio, l'importante è che in qualche modo mi mandiate il link del post o, se non avete un blog, anche solo la foto per pubblicarla sull'album!
(Anzi, vi dirò la verità, più condividerò i vostri post "distanziati" fra loro, quindi non tutti domenica da mezzogiorno- più facebook vi darà visibilità.)

Ma quindi, quando iniziamo???

L’appuntamento è per domenica 9 marzo con la PaciugoPedia2 #1. Il 7 è il mio compleanno, mi volete fare questo regalo e venire a paciugare con noi? Cuore rosso 


Per domande, dubbi, perplessità (e consigli, perché no?!) trovate le regole in QUESTO post e io sono a vostra disposizione OVUNQUE mi troviate. Stasera troverete sulla pagina facebook del blog il nuovo e fiammante album con tutte le foto e le fonti. (Le più attente avranno notato una Lindite acuta in corso. Non fateci caso, è ammmmmore.) Vi aspetto tutte *w*
Svampi

lunedì 24 febbraio 2014

Henné tono freddo e tono caldo Le Erbe di Janas

Bene. Ci siamo. E alcune di voi diranno “che è, l’hai comprato l’altro giorno e già ci scrivi un post??”. Sì. Perché in effetti non c’è molto da dire oltre quello che ho già scoperto con l’uso. Pronte? Sarà lunga.
Allora.
Ho i capelli piuttosto corti (non sono ancora nemmeno un caschetto decente), dopo averli tagliati praticamente alla maschietta a settembre. Una parte dei miei capelli è stata decolorata e poi in un secondo momento ritinta del mio colore naturale (un castano molto scuro), che però aveva un riflesso leggermente rosso che il mio colore naturale non ha, essendo molto neutro (una specie di color pantegana). Prima dell'hennè erano tutti più o meno del colore che hanno ora le radici. Sono moooooolto fini, lisci ma non drittissimi, soprattutto d’estate hanno parecchie onde naturali. Non ne ho molti ed essendo fini ho un serio problema di PIATTEZZA. Sono mediamente grassi, non ho mai avuto problemi di dermatite, ogni tanto forfora secca dovuta a shampoo troppo aggressivi.
Facendo l’henné volevo essenzialmente scaldare le radici per pareggiare i riflessi. Ce l’ho fatta? Beh. No. Ma vi spiego.
Ho usato:
  • Le erbe di Janas hennè tono caldo 30 grammi
  • Le erbe di Janas hennè tono freddo 40 grammi
  • Succo di tre limoni
henne3

domenica 23 febbraio 2014

Haul Biocamelia

Buongiorno mie adorate pulzelle! Oggi vi parlo dell'ordine da Biocamelia che ho fatto pochi giorni fa, approfittandone per parlarvi di questo sito che per me è nuovo ma sono rimasta piacevolmente sorpresa!
Allora, il sito in questione è Biocamelia e come potrete immaginare tratta cosmetici naturali. Tra le marche che potete trovarvi ci sono:
  • Neve Cosmetics
  • Antos
  • Le erbe di Janas
  • Avril
  • La Saponaria
  • Biofficina Toscana
E molte altre. Io ho scelto per il mio ordine la sola marca Le Erbe di Janas ma un po' mi pento di non aver preso anche qualcosa di La Saponaria. Sob.
haul1
Ed ecco qui quello che ho preso, un mix di erbe tintorie tra le quali Hennè freddo, caldo, il loro mix Ayurvedico e la Cassia. Ho voluto anche provare il loro Ghassoul più che per curiosità che per effettivo bisogno (avrei ancora un kg di argilla da finire ma…ehm).

giovedì 20 febbraio 2014

Kiko Double Touch 115 rosa rododendro

Forza Svampi, supera il blocco dello scrittore e mettiti a lavorare.
BUONGIOOOOOOOOOOOOORNO mie care fanciulle, sono ancora viva, non disperate (?). Voglio uscire dalla mia grotta con un post per cui avevo le foto pronte da qualcosa tipo MESI. è il caso di liberarcene, finalmente. Parliamo delle mie tinte labbra del cuore, i Double Touch di Kiko. C’è chi le ama e chi le odia, io personalmente le ammmmmo. Mi è già capitato di parlarvi di un altro colore che possiedo in QUESTO POST, purtroppo però quello splendido rosso è andato fuori produzione con il rinnovo della gamma. Oggi ci concentriamo su un colore ben più tranquillo che il Signor Kiko definisce un rosa rododendro.
Senza titolo-45
Io nella mia niubbità l’avrei chiamato un rosa/fucsia, acceso ma non troppo. Il prezzo è di 6,90 euro (mentre scrivo il post sono in promozione a 5 euro), la confezione contiene 2 x 4 mL di prodotto (quindi 4 mL di tinta e 4 di gloss) e ha un PAO di 24 mesi. Molte di voi conoscono già il tipo di prodotto. Sostanzialmente alle estremità della confezione ci sono due piccoli contenitori a vite, uno con la tinta in sé (segnata con il numero 1, Base Colore) e uno con il gloss trasparente (numero 2, lucidalabbra).

lunedì 10 febbraio 2014

Catrice Absolute eye colour 410 C’mon Chameleon!

Allora. Aaaaaaaaaaaallora. PERCHé. Perché Signor Catrice OSI togliere questo ombretto dalla produzione?? Cose mai viste ragazze, cose mai viste. Per lui devo ringraziare per prima cosa quella topastra di Eleonora che me l’ha mandato senza sapere che erano mesi che lo cercavo disperatamente *__* tanti baci per te!!! 
Ma siamo serie, stiamo parlando di un lutto. Questo gioiellino sta sparendo dalla circolazione e voi dovete correre ad accaparrarvelo. Correre, vi dico.

catr22

mercoledì 5 febbraio 2014

Essence Longlasting eyepencil 15 Bling Bling, 16 Coolest Chic

Buongiorno pipistrelle e pipistrelli, anche oggi un post “d’emergenza” in vista dei saldi Essence. Purtroppo come ogni stagione vanno fuori produzione tantissimi prodotti validi (o meno) e sono qui a aiutarvi nella scelta U___U che eroina dei nostri tempi.
Parliamo di due matite della linea Long Lasting che possiedo da ormai tantissimo tempo, il viola glitter (Coolest Chic) e l’oro ramato (Bling Bling), che andranno entrambe fuori produzione.
ll2
Sono entrambe matite con mina retraibile, molto comode ma con una punta poco precisa perché non temperabile, ma che se usata con la dovuta precisione permette anche righe di eyeliner piuttosto fini. Hanno un contenuto di 0.28 grammi e un PAO di 36 mesi. Il prezzo di preciso non lo ricordo ma saldato sarà senz’altro meno di 2 euro. Sono intese come matite a lunga tenuta e posso dirvi che è così sì e no, perché come eyeliner si comportano abbastanza bene (a meno che non abbiate una palpebra fissa che tende a “coricarsi” su quella mobile, in quel caso lasciate ogni speranza, dopo qualche ora saranno sbiadite anche loro), nella rima interna invece –come pure le altre matite di questa linea NB- non scrivono manco a pregarle, mentre come base devo dire che sono assolutamente perfette, si fissano nel giusto tempo e non mi hanno mai dato problemi di pieghette.
Mi piace usarle sulla rima ciliare inferiore, sbavano un po’ dopo qualche ora ma purtroppo mi succede con qualsiasi matita avendo gli occhi lacrimosi, non lo trovo comunque un problema insormontabile.
Se sfumate subito è possibile tirare abbastanza il colore ma è sufficiente lasciarle asciugare qualche secondo e si fissano piuttosto bene resistendo allo sfregamento e all’acqua in modo discreto. Sono però facilmente struccabili sia con il bifasico sia con un normale struccante acquoso.

mercoledì 29 gennaio 2014

Essence pigmenti 04 Broadway Starlet, 15 Pure Love e Colour Arts eye base

Pipistrelle, il mio cuore piange. Sto scrivendo questa review in fretta e furia perché mi rendo conto ora che questi prodotti andranno fuori produzione presto. Spero comunque di aiutarvi a pescare i prodotti giusti durante il delirio dei saldi Essence, sperando rimanga qualcosa dopo l’arrivo delle cavallette. I ragazzotti in questione sono due pigmenti multiuso, uno in polvere e uno in glitter, e la loro base occhi specifica.

pig1

Partiamo subito dal pigmento che uso di più, il numero 15, Pure Love, un rosa/beige con satinatura bianca di cui vi ho parlato già tante volte. è una polvere meravigliosa, luminosissima anche da asciutta e che fa la sua figura anche da sola. Ve l’ho già swatchato QUI paragonandovelo ad altri ombretti rosa satinati che possiedo. Essendo in polvere libera ovviamente è un po’ più scomodo di un semplice ombretto in cialda ma per quanto mi riguarda ne vale la pena. Ne basta davvero pochissimo e penso mi durerà una vita.

venerdì 24 gennaio 2014

Le mirabolanti chiavi di ricerca di Beautybats #5

Ma ciao mie adorate! Ho rimandato questo post per mesi e mesi ma è finalmente quiiiiiiiiiiiiih. Come sempre devo ringraziare mille volte la spisciosissima (in senso buono!!) Make-up Compulsivo per l'idea di questa rubrica, correte a leggere i suoi post, io ogni volta muoio (di nuovo in senso buono!!). 

Tira più un pelo di pipistrello…:
dopo luce pulsata peli a macchie – ma macchie nere su sfondo bianco? Le farò sapere signora De Mon.
luce pulsata fa male al cuore – Quando vedi il prezzo sì, molto.
peli incarniti crosta – peli gratinati.
si possono fare tatuaggi su zone pelose – bah, è che devi schivare i peli uno per uno.
trapianto sopracciglia – so di uno che se ne intende, cerca il signor Silvio B. nell’elenco.
zone pelose – Beautybats è ovviamente un blog ad alto contenuto di cheratina.
a periodi le mia sopracciglia – cadono? crescono? Fuggono? COSA??
gaudio + pelosi – gioia gaudio tripudio e pelo.
la luce pulsata in mezzo al sedere si puo – Se separi bene le chiappe secondo me si può fare.
luce pulsata inguine fa saltare dal dolore – Sì, attenzione se il soffitto è basso.
ho preso sole dopo luce pulsata – FILA IN CAMERA TUA!
ci si sente male dopo una seduta di luce pulsata – 3 o 4 ore di coma farmacologico ma poi tutto a posto.
macchie scure e pelose sulla pelle – si chiamano NEI PELOSI.
sopracciglia brutte – grazie ah.
mostrano il culo peloso per soldi – loro sì che hanno capito come si va avanti nella vita.
casalinga con pelo nero – SESCI!
caduta ciglia – attenzione caduta ciglia, pericolo di transito.
foto casalinghe nude pelose su blogspot – uhuuuuh buongustaio!
ciglia più corte – PER TUTTI!!
come far cadere i peli dopo luce pulsata – con uno sgambetto.

mercoledì 22 gennaio 2014

Rossetto H&M Wild Thing

Buongiorno pipistrelle! Oggi parliamo di un rossetto di cui non mi sembra di aver mai sentito parlare! Si tratta di uno dei rossetti cremosi di H&M che ho acquistato ormai più di un anno fa e che decisamente non uso abbastanza ma che La Favola Russa con la sua review di Smoked Purple di Mac mi ha fatto venir voglia di rispolverare. Si tratta di Wild Thing (nel sito è indicato come un Bordeaux ma...insomma eh.) ed è in vendita da H&M a 4,95 euro.
wildthing1
La confezione in basso riporta il colore del rossetto (utile quando devi riconoscerlo del caos di un cassetto ma non troppo fedele, sembra quasi avere una satinatura dorata) e ha un tappo abbastanza solido. Il tubetto in sé è di plastica piuttosto leggera, col tempo si è rovinato un po’ ma mi importa relativamente. 

Contiene 4.5 g di prodotto, è Made in Turkey e ha un PAO di 12 mesi.

In negozio non erano presenti tester ed ho dovuto acquistare a scatola chiusa. Il colore è un vinaccia scurissimo, credo sia proprio il più scuro fra i rossetti che possiedo. Tornata a casa mi sono accorta della somiglianza con il mio rossetto cremoso Kiko n° 512 (di cui devo aggiornare lo swatch su labbra, giuro che lo faccio presto, giuro), che però ha più rosso al suo interno e tende al color vino, mentre Wild Thing a confronto sembra quasi marrone. Questo sulla mano, mentre sulle labbra sono praticamente identici. Vi ho fatto qualche swatch per farvi capire ma con la scarsa luce di oggi non so se sono riuscita a cogliere bene la differenza.
sw4wt
Da sx a dx: H&M Wild Thing; Kiko 512; Kate 107; Mac Rebel; Catrice Pinker-bell

Senza titolo-9
Se sulle labbra il colore è lo stesso cambia però la stesura. Sono entrambi rossetti cremosi ma quello di Kiko è più morbido e pieno alla prima passata, ma anche più difficile da stendere in modo preciso e leggermente più tendente ai giretti se non arginato con una matita. Wild Thing invece ha una consistenza particolare, all’inizio sembra duro ma una volta scaldato si stende benissimo ed è piuttosto confortevole sulle labbra, anche se non morbido quanto quello di Kiko che sembra quasi burro. Per raggiungere una coprenza identica Wild Thing ha bisogno di qualche passata in più perché lascia una minima trasparenza (ovviamente se come me usate la matita al di sotto ve ne potete pure fregare A bocca aperta).
Per entrambi questi ragazzotti uso la matita di Kiko numero 206 di cui vi lascio un pessimo swatch in attesa di un post tutto per lei. Arriverà, arriverà.
Possiedo anche un fratellino di Wild Thing, ovvero il Pink Fool (definito sul sito un ciliegia, ma anche no) ed hanno la stessa identica consistenza.


 2swatch7
La durata con una matita è buona, ma dopo 3 o 4 ore preferisco sempre ritoccarlo, essendo un colore così scuro non me la sento di abbandonarlo a sé stesso. 
Non ho trovato particolari difficoltà allo struccaggio anche se è uno di quei simpaticoni che un po’ di macchia la lascia, ma mai come quel bastardo di Rebel.


h&m2


Raramente lo uso “full-on”, mi piace però tamponarlo sulle labbra per poi stendere un burrocacao, l’effetto è quello di labbra mordicchiate che mi piace tantissimo. è un rossetto che vedo più su pelli molto chiare o molto scure, non so come potrebbe stare su una carnagione olivastra, purtroppo le olivastre di famiglia si rifiutano di provare per me. Mi piace abbinarlo ad un monocolore borgogna o ad una pulitissima riga di eyeliner. 
Ah, stranamente non evidenza troppo i rossori della pelle, credevo peggio, riesco a portarlo anche con fondotinta a media coprenza (sono un’acneica, ricordate?) senza preoccuparmi troppo, a differenza di Pink Fool che mi tira fuori questo mondo e quest’altro. 
In definitiva è un rossetto carino, che costa poco, adattissimo a questo periodo e molto versatile. L’ho provato anche come blush e non è male. 
Vi lascio l’Inci (che sì, contiene Paraffina, ma più in basso rispetto ad altri rossetti) sperando possa esservi utile.


inciwt



Ed eccoci qua, fatemi sapere se l’avete provato o l’avete anche solo adocchiato in negozio, mi sembra strano non averne ancora sentito parlare. H&M metti i tester nei tuoi corner cosmetici!! (e magari se scendi a Cagliari mi fai anche una cortesia, grazie). 
Svampi

venerdì 17 gennaio 2014

Pupa Vamp! mascara #100 extra black

Allora. Iniziamo malissimo questo post dicendo che sono vagamente scema e ho cancellato per sbaglio (e in che modo poi..ho VOLONTARIAMENTE formattato la schedina di memoria della macchina fotografica, che PRO) le foto di applicazione di questo mascara. Ma qui su Beautybats ci vogliamo tutti bene e ci arrangeremo con foto di repertorio.
vamp2 (2)
Beh, lui lo conoscete tutte, è il mascara Pupa Vamp! nella colorazione 100, extra black. L’ho acquistato con una promozione da Limoni e l’ho pagato solo 6 euro, potevo lasciarlo l'ì? No, esatto. Normalmente il prezzo è di 11,90 euro, non altissimo ma nemmeno troppo economico. Ha un applicatore in setole a forma di clessidra che non ho trovato particolarmente geniale e su cui si deposita decisamente troppo prodotto, soprattutto in punta. Risolvevo il problema semplicemente pulendolo delicatamente su una velina.
vamp2 (1)
Evviva le foto sfocate!!111!!

domenica 12 gennaio 2014

PaciugoPedia #10

Buongiorno miei cari pipistrelli, eccoci all’ultima puntata della PaciugoPedia (sigh sob, ma per i dovuti ringraziamenti vi rimando alla fine del post!), ispirata ancora una volta a quel mostro di bravura che è @pinkrobot92, la potete trovare QUI sul suo profilo Instagram. Ormai mi ci sono proprio affezionata :’) le abbiamo fregato tantissime idee in queste settimane! Ho scelto dei colori così particolari per chiudere la rubrica per ricordarvi che siamo qui per sperimentare in modo poco serio e anche, perché no, per ridere dei nostri impedimenti :D spero di essere uscita dalla confort zone di molte di voi, perché significa che la PP è servita a qualcosa U_U
paciugo10
Ho iniziato un po’ scoraggiata perché usciva anche dalla mia, di confort zone. Però ci ho provato e mi sono divertita tantissimo nonostante non sia preciso o vibrante come il suo. E direi anche chissene.
Prodotti utilizzati:
Ombretti: Tutti dalla Blockbuster palette di Sephora, fondamentalmente ho usato un mix di arancioni, un rosso, un fucsia e un mix di celesti e azzurri.
Matita: Deborah Extra eye pencil 01 (tightline)
Base ombretto: Kiko eyeshadow primer su tutta la palpebra fin sotto al sopracciglio
Mascara: Pupa Vamp! due passate.
Eyeliner: Maybelline eyeliner in gel

domenica 5 gennaio 2014

PaciugoPedia #9

Ma buongioooorno fanciulle, post in leggero ritardo, mi dovrete scusare ma la sessione invernale è una bruttissima bestia U_U ho fatto un leggero pasticcio con le foto, purtroppo la luce in questi giorni è quel che è e ce la teniamo. Il trucco di questa penultima puntata è di Angie Y, la potete trovare sia su MakeupBee sia sulla sua pagina Fb. Devo ammettere che questa puntata non mi ha soddisfatta troppo, sia per come mi sta sia per la realizzazione in sé (leggasi: sono una ciompa e ho la palpebra rugosa).
pac9__

Volevo provare l’eyeliner nuovo di zecca e ho un po’ esagerato con lo spessore della riga, tanto che quasi non si vede il colore sulla palpebra, ma ehm…può succedere no? Forse avrei dovuto usare quello in gel che non si asciuga così opaco. Il colore nella piega sembra marrone ma vi giuro che ha una forte componente borgogna che in foto va un po’ a farsi friggere. Prima o poi farò pace con la macchina fotografica MA NON è QUESTO IL GIORNO

Prodotti utilizzati:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...