venerdì 17 maggio 2013

Farmacia delle Terme Latte struccante alle mandorle

Buongiorno mie adorate, 
oggi parliamo di un prodotto che uso ormai da parecchi mesi e ha rivoluzionato il mio (prima pessimo) modo di struccarmi. Vi devo prima fare una confessione. Prima della Svampiscare mi struccavo alla trullallera (Svampi e i termini tecnici parte: 2358734843765043). Credevo che per struccare il viso (solo correttore e fondo minerale) mi sarebbe bastato un detergente. Niente di più sbagliato, perché quando ho iniziato ad usare il tonico mi sono resa conto che il batuffolo di cotone non era soltanto grigio, ma che lo era anche quello di un'eventuale seconda passata.
Poi Eleonora senza saperlo mi ha mandato questo latte struccante in seguito all'acquisto di QUESTA crema ed è stato amore.


Non ho termini di paragone perché non ho mai usato latti struccanti prima, mi limiterò quindi a dire come lo uso e come funziona su di me, sta a voi paragonarlo ad altri prodotti :D 
Io ogni santo giorno faccio così:

  • Mi bagno il viso con sola acqua (soprattutto per ammorbidire il mascara)
  • Strucco gli occhi con lo struccante del momento (bifasico o no)
  • Applico una nocciolina di questo latte e massaggio bene sul resto del viso
  • Lavo velocemente il viso con il mio detergente in uso
  • Passo il tonico e solo se questo è naturale (meglio se fatto in casa) non lo sciacquo. 
Può sembrare una routine lunga, ma vi assicuro che tenendo tutto sottomano è questione di pochi minuti e il viso dopo resta veramente pulito anche alla prova del tonico :D fate conto che ultimamente uso QUESTO fondo in crema, che è bello tosto da struccare. 
Parlando nello specifico di questo latte devo dire che ne basta pochissimo (lo uso da mesi e ne è rimasto ancora più di metà!) e riesce a togliere perfettamente sia il fondo in crema sia correttori vari ed eventuali. La sensazione sulla pelle è molto idratante ma preferisco sempre lavarlo via con il detergente prima di passare al tonico, fondamentalmente perché non mi sento pulita se non ho la pelle completamente nuda dopo essermi struccata.
Insomma per me, finché utilizzerò il fondotinta, è un mai più senza. Da quando lo uso la grana della mia pelle è sensibilmente migliorata e ho molti meno punti neri (si, cose orribili ma vanno dette). 
  • La confezione contiene 200 mL di prodotto
  • Ha un PAO di 6 mesi 
  • Costa 9,50 euro ed è disponibile nella Farmacia delle Terme a Porretta Terme (BO) o nel loro sito http://www.farmaciadelleterme.it/ dove però mentre scrivo non risulta disponibile.
    EDIT: sarà presto disponibile, nel mentre è possibile ordinarlo via mail ^_^
Inci: acqua - prunus amygdalus dulcis oil - C12-13 alkyl ethylhexanoate - ethylhexyl stearate - cetearyl alcohol - glycerin - isopropyl palmitate - palmitoyl collagen amino acids - glyceryl stearate - xanthan gum - sodium benzoate - potassium sorbate - disodium edta - citric acid - parfum - lecithin - tocopherol - ascorbyl palmitate

Insomma, credo di aver detto tutto, mi dispiace di non poterlo paragonare ad altri latti struccanti ma spero sia bastata la mia esperienza di truccatrice compulsiva. Se la notte non macchio il cuscino è per merito suo  ^_^ 
Svampi

20 commenti:

  1. In realtà io ne ho provati tantissimi di struccanti, e sono arrivata ad uno che mi ha fatto un'allergia terribile agli occhi. Quindi sarei felicissima di provare anche questo, peccato non sia disponibile nello shop online...
    Bacioniii
    Timeless Mode

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è possibile ordinarlo via mail nel caso :D ho aggiunto l'info al post :) io ho provato una marea di struccanti occhi ma il viso l'ho sempre lasciato indietro :P

      Elimina
  2. Il latte detergente lo usavo prima, ora preferisco l'acqua micellare perché è più leggera :) communque hai ragione, il solo detergente a risciacquo non basta per struccare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrei pensarci per l'estate *__*

      Elimina
  3. Io odio struccarmi...lo ammetto...devo cambiare :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forzaaaaaa vedrai che differenza! Niente più occhi pandosi!

      Elimina
  4. fai bene a fare tutte queste operazioni! da quando i miei occhi mi hanno mandato a ca*are anche la mia routine si è notevolmente allungata X)

    ma gli occhi non li strucchi con questo perchè brucia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no assolutamente :) li strucco a parte perché non voglio che il trucco occhi vada in giro per il viso :D prima strucco bene il grosso con uno struccante a parte e con questo tolgo gli ultimi residui ^_^

      Elimina
  5. lo struccaggio è un momento importantissimo, dobbiamo non dimenticarlo perchè abbiamo sempre fretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io quando arriva la sera mi impigrisco tantissimo, più di una volta sono stata tentata di struccarmi alla carlona e correre a letto ç__ç

      Elimina
  6. prima ero più pigra, ma ora mi strucco sempre sempre, sul viso utilizzo uno struccante di bottega verde, ma mi piacerebbe provare qualcosa di nuovo. Per come l'hai descritto, questo prodotto sembra simile alla beautyfarm di neve. Il fatto che sia un latte detergente è buono perché la pelle rimane morbida e idratata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per l'inverno va benissimo :) ma direi anche per l'estate...anche se credo non sarà piacevolissimo con 40 gradi all'ombra :D

      Elimina
  7. Non ho mai provato questa marca, ma da come ne parli mi ispira molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io con questo e con la crema mi sono trovata strabene ^_^

      Elimina
  8. Sembra davvero un ottimo prodotto, io ho sentito parlare molto bene di quello di Fitocose. Al momento io ne utilizzo uno dell'Yves Rocher ai 3 tè detosinnanti e profuma di banana **

    Non so però convinta del tutto della mia skincare perchè quando faccio la prova dischetto+acqua micellare è ancora un pò sporco di fondo :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooooh profuma di banana *____* comunque usi anche il detergente dopo il latte struccante? Perché secondo me è utilissimo per togliere gli ultimi schifi ^_^

      Elimina
  9. io non ho ancora un rapporto ben definito con il latte detergente, nel senso che si, ci vediamo ogni tanto, con qualcuno va bene, con altri no....ma non è una presenza fissa nella mia routine. Da quando l'ho tradito con l'acqua micellare penso che mi odi.
    Tra quelli che ho provato, è rimasto impresso il Latte Detergente della Mil Mil...tra l'altro memorabile per il prezzo.
    Se questo latte ha fatto si che i tuoi punti neri si dessero alla macchia, beh cara pipistrella, non abbandonare la strada...follow the white milk *fuggo-via-per-la-freddura*

    RispondiElimina
  10. Io non uso mai tonico! Boh, mi pare inutile..Uso il latte detergente di Geomar e via: miss pigrizia 2013!

    RispondiElimina
  11. Anche io faccio tutte queste operazioni *_*
    Il latte alle mandorle ce l'ho anche io, ma di Fitocose e lo amo alla follia *_*

    RispondiElimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...