domenica 4 novembre 2012

Eppur siam pelose. Parliamo di Luce Pulsata!

Buonasera mie care pulzelle. 
MI SCUSO CON LE DEBOLI DI CUORE PER IL POST CHE VI STATE ACCINGENDO A LEGGERE.
Dovete sapere che da ormai più di un mese in famiglia si discute se acquistare o no uno di quelli aggeggini dell'orrore per la Luce Pulsata casalinga. Ebbene, sono qui per parlare con voi di cosa ho scoperto nelle mie indagini, sperando vi possa essere utile :D 
Voglio però ribadire che: NON SONO UN'ESPERTA! Se avete domande più specifiche un'estetista o un dermatologo sapranno senz'altro risolvere ogni vostro dubbio :)


Ricordate quando abbiamo parlato del pelame in generale? Più precisamente -->QUI<-- click click!!! Vi avevo accennato alla mia esperienza con la luce pulsata dall'estetista, assolutamente positiva. 
Se hai già letto la mia esperienza o non te ne frega una cippa puoi saltare al prossimo paragrafo, non mi offenderò. Forse. Nel caso copri la tua webcam così non lo verrò mai a sapere e non dovrò correre nell'angolino buio a piangere. Grazie.
Sostanzialmente io, esemplare femmina di scimmia dalla pelle bianca e pelo nero (Biancaneve mi fa un baffo! ...letteralmente) ho fatto la prima seduta di luce pulsata un po' per scommessa. Tant'è che una conoscente estetista me l'ha caldamente consigliata e io ci sono cascata come una pera. Mentre mi arrostiva come un maialino allo spiedo mi ha spiegato che dopo una decina di giorni i peli avrebbero iniziato a cadere da soli. A cadere vi dico. Come le foglie in autunno. Io, scettica, fino a quella data guardavo i miei pelazzi in ricrescita e continuavo a ripetermi "AH! Mi ha fregata!!". Poi caddero. A mazzi. Vabbeh, a mazzi, stiamo calme, non immaginatemi così pelosa. Un po' di meno. Forse.
Fatto sta che dopo il successo della prima seduta ne ho fatte altre 3. L'ultima verso fine maggio. Io, donne, posso giurare che i peli mi sono ricresciuti (a stento, tutti magri e asfittici) a novembre. Immaginate la mia gioia e gaudio. Purtroppo non ho più avuto la possibilità di farla (vedi madre resasi conto che le stavo succhiando il sangue) e i peli dopo qualche mese sono ricresciuti più belli di prima :D
Il sostanziale problema è il prezzo. Alto, molto alto. Non vi posso dare cifre precise perché ho notato che cambia un bel po' da un centro estetico all'altro, ma se ora andrete a cercarli vi consiglio di tenere affianco a voi una persona che possa farvi un massaggio cardiaco. 


Come risolvere la questione prezzo? Beh, un modo forse c'è, ovvero farla a casa. Infatti nonostante i prezzi degli apparecchi portatili siano molto alti si riesce a risparmiare molto rispetto alle sedute dall'estetista, anche se a quanto sento dire in giro i risultati non sono paragonabili, ma staremo a vedere. 
Cosa mi ha convinta a tentare il casalingo? Una review su Altroconsumo, rivista mensile che ogni mese testa decine di prodotti di diversi tipi consigliando gli acquisti migliori. Cosa diceva?
Che "dopo due mesi e mezzo di utilizzo tutti gli epilatori domestici mostrano dei buoni risultati". I migliori nei test portano ad una diminuzione del 67% della densità dei peli e una velocità di crescita ridotta del 68%. 
I risultati non si ottengono con uno o pochi trattamenti, nonostante molti produttori dicano il contrario, a causa del ciclo di vita del pelo. "La luce pulsata funziona solo quando i peli (in genere solo il 20-30%) del totale) si trovano in fase di crescita. La distruzione del follicolo, poi, richiede sempre più di un trattamento." Insomma ragazze, ci siamo capite, sono trattamenti LENTI. 
"è inoltre consigliato, tra un trattamento e l'altro, non usare altri sistemi di epilazione". Per questo (e per altri motivi) è senz'altro qualcosa da fare in inverno :P Non si devono utilizzare i dispositivi "su tatuaggi, macchie scure, vene varicose, cicatrici o sulla pelle abbronzata: il rischio di ustioni è molto alto". Possono avere anche effetti collaterali (bruciore, prurito, eritemi e arrossamenti), soprattutto se utilizzati alla massima potenza. 
è NECESSARIO stare poi attente all'assunzione di farmaci, come alcuni antibiotici, farmaci della pressione, per il cuore o antiacne (e così via), perché potrebbero provocare macchie con l'esposizione al sole o radiazioni artificiali come queste.
Inoltre si consiglia di non usare creme o deodoranti dopo il trattamento, fare sempre prove su zone limitate, aspettare almeno 48 ore prima di prendere il sole (senza protezione!!) e di non utilizzare MAI livelli di intensità più alti di quelli raccomandati per il proprio fototipo. 
Alcuni dispositivi riconoscono automaticamente il fototipo e si regolano di conseguenza.  
Inoltre c'è una "fregatura". Ovvero la lampada. Eh ragazzuole, la lampada contenuta nel dispositivo ha un certo numero di flash a disposizione prima di fulminarsi, quindi nella scelta è importante fare molte comparazioni, perché i ricambi possono costare un po'.

E ora i dispositivi consigliati. Migliori del test, a pari merito, sono: 
  • Beuer HL 100 SensEpil (229-300 euro)
  • Silk'n Sensepil (279 euro)
Due dispositivi completamente identici con entrambi numero flash totali pari a 750, semplici da usare e efficaci già dai primi mesi. 

Migliore nel test e giudicato anche Miglior Acquisto è Philips SC 2011/01 Luméa (300-400 euro), con 80'000 flash, ma un po' meno efficace nei tempi brevi.
Più giù troviamo Babyliss G910E e Remington I-Light IPL 50000 e così via. 
La scelta si fa sempre più varia perché tantissime case stanno uscendo con i loro dispositivi domestici, anche a prezzi più decenti.

Se non avete mai provato la luce pulsata in vita vostra sinceramente vi consiglio di NON acquistare ancora uno di questi aggeggi, ma prima fare qualche seduta dall'estetista o almeno di chiederle un consiglio, altrimenti rischiereste di comprare un prodotto poco efficace per il vostro tipo di pelle. Questo almeno è un consiglio da donna a donna, non di un'esperta.

FAQ sulla luce pulsata da una pollaccia che l'ha provata ed amata:
  • è vero che è indolore? No. Un flash di per sé è paragonabile ad un pizzico, ma molti flash ripetuti sulla stessa zona, soprattutto se delicata, fanno rimpiangere la ceretta. 
  • è permanente? No. è progressiva. I peli non smetteranno mai di crescere, solo lo faranno molto più lentamente e saranno anche più semplici da togliere. Bisogna comunque rifarla regolarmente. Le estetiste parlavano di 1 o 2 volte all'anno dopo le "sedute d'urto".
  • Si può fare sul viso? Dall'estetista si. Alcuni apparecchi casalinghi però vengono sconsigliati sul viso. 
  • è adatta a tutti? No. Mi è stato spiegato che più contrasto pelle/pelo c'è, più sarà efficace e veloce a fare effetto. Assolutamente non adatta alle pelli scure o abbronzate, mi dispiace ragazzuole :( ci vorrebbe molto molto più tempo!
  • I sistemi casalinghi funzionano? Ve lo saprò dire con certezza fra un paio di mesi :)
  • è efficace allo stesso modo in ogni parte del corpo? No. Sarà più efficace dove i peli sono più scuri e orribili spessi. 
Spero di esservi stata un minimo utile, mi scuso ancora per il continuo ribrezzo che avrete provato nel leggere di peli e se avete qualcosa da chiedermi/dirmi/insultarmi vi prego di farlo qui sotto ^_^ lo sapete che mi piace parlare con voi! 
Inoltre mi scuso per la presenza di eventuali errori, se vi rendete conto che posso aver scritto una boiata per favore abbiate pietà di una povera pipistrella e anche questo scrivetelo nei commenti (senza insulti però!).
Detto questo vi ringrazio di aver letto fino a qui (e ora chi ha saltato tutto il corpo dell'articolo si sentirà in colpa e andrà a leggerlo tutto, vero?), un abbraccio!
Svampi

32 commenti:

  1. Questi aggeggi mi attirano moltissimo MA ho paura di farmi male. Si, non è una cosa molto razionale lo so hahahaha
    Questo post comunque mi ha chiarito un sacco di dubbi, grazie! Adesso aspetto di vedere come ti trovi...insomma, sei la mia cavia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarò la vostra cavietta pelosa U_U

      Elimina
  2. io sto usando in casa l'ipulse di boots, funziona bene per adesso e lo adoro. ti saprò dire tra qualche mese :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non vedo l'ora di sentire come ti ci trovi :))

      Elimina
  3. Saranno pure argomenti non proprio eleganti, ma secondo me parlare di pelazzi, brufoli e quant'altro è estremamente utile ù_ù. Per esempio, senza di te non avrei mai saputo che

    "è vero che è indolore? No. Un flash di per sé è paragonabile ad un pizzico, ma molti flash ripetuti sulla stessa zona, soprattutto se delicata, fanno rimpiangere la ceretta. "

    Visto che è un'informazione che non a tutti piace sottolineare, e che già mi fa cambiare idea rispetto all'iniziale entusiasmo XD
    Mah, la luce pulsata non l'ho mai provata perché ho sempre saputo che costa "tanto", sebbene non mi sia mai presa la briga di capire veramente quanto! L'idea di farsela in casa mi attira molto, ma attendo tempi più maturi; come la ceretta, anni fa era complicato farla in casa, bisognava per forza usare la cera a caldo/freddo, ed era caldamente consigliato andare dall'estetista. Oggi ci sono le strisce già fatte che persino le incompetenti come me possono usare :D (Anche se poi naturalmente ognuno ha il metodo che preferisce!).
    Insomma, attendo un ulteriore progresso tecnologico e anche una maggior diffusione tra le persone "comuni", prima di fiondarmi a pesce sull'acquisto :3
    Grazie per condividere con noi la tua esperienza <3 Alla fine avete deciso se e quale prendere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non capisco proprio perchè giri voce che sia indolore!! ma assolutamente no, solo che effettivamente è meno forte dello strappo della cera ma se ripetuto...iiih brucia!!! fai bene comunque ad aspettare secondo me, soprattutto se non l'hai mai provata! abbiamo ordinato il Lumea, speriamo bene :D

      Elimina
  4. Pure io ci avevo pensato... ho solo un grosso dubbio! visto che è una cosa nuova, non si sanno gli effetti a lungo termine... generalmente i raggi non fanno molto bene quindi bo... per ora resto fedele alla mia ceretta :P grazie per le informazioni! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a quanto pare la lunghezza d'onda dei raggi distrugge il pelo (che è scuro e assorbe molta luce) ma non intacca la pelle (che dev'essere chiara, e quindi assorbire solo poca luce). Per questo motivo non lo consigliano alle pelli scure, perché quella luce andrebbe assorbita anche dalla pelle, che rischierebbe di scottarsi! se sei chiara ci puoi provare :) comunque amo la ceretta, ma per noi donne scimmiesche (e pigrissime) a volte dura troppo poco ^_^

      Elimina
  5. Il post è molto interessante, trovo che conoscere queste esperienze sia positivo ed utile.
    Per quanto mi riguarda, quando sono stata concepita io, mancava colui/ei che distribuiva i peli, col risultato che ho una leggera e biondissima peluria sulle braccia, quattro peli in croce sotto le ascelle e dal ginocchio in giù. La ceretta fai da te ed il silk-epil sono i miei fidi alleati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto sono gelosa. QUANTO?! Non sai (o lo sai :P) quanto sei fortunata! Purtroppo io ho preso dal ramo scimmiesco della famiglia, ereditando anche la più chiara delle sfumature di pelle dei miei parenti. Che culo. Ehm. Pardon.

      Elimina
  6. Interessante questo post! L'estetista mi aveva consigliato la luce pulsata, però il costo mi aveva frenato perché era veramente troppo, inoltre lei mi aveva fatto credere che i peli non sarebbero più ricresciuti, ma da quanto ho capito non è così! Sarei tentata di provare a casa, ma ho la pelle molto delicata, quindi avrei paura di combinare un pasticcio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I peli dopo un po' ricrescono eccome! Sostanzialmente si riprendono piano piano, quindi bisogna comunque stargli dietro, sigh. Io grazie al cielo ho una pelle abbastanza forte e la luce non mi ha creato nessun problema. Oltretutto mi ha risolto completamente il problema dei pelazzi incarniti (si è una cosa orribile), che è cosa buona e giusta!

      Elimina
  7. Questo argomento è utilissimo altrochè. Mi ha sempre attirato l'idea della luce pulsata, ma non mi sono mai interessata più di tanto per via del prezzo. Penso di poter essere la cliente tipo dato che nonostante abbia la carnagione chiarissima madre natura i peli neri me li ha dati in abbondanza! Aspetto con ansia di sentire la tua opinione tra qualche mese :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sopra casa mia si vedranno lampi tipo casa di Frankestain da quanto lo userò. Vi farò sapere al più presto :D senza dettagli scabrosi, tranquilla :P

      Elimina
  8. Sono interessatissima all'argomento anche se in realtà non ho mai approfondito per lo stesso motivo di Blanche^^' Anche se una mia amica me ne tesse spesso le lodi dopo aver fatto varie sedute dall'estetista..
    Attendo i tuoi post tra qualche mese con interesse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io mi impegnerò. Giuro. Supererò la mia pigrizia :D

      Elimina
  9. non me ne sono interessata mai molto perchè chiedevo spesso alle varie estetiste incontrate nel corso della mia vita e come hai sottolineato tu, con la mia pelle scura è impossibile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo è un suo grosso limite :'(

      Elimina
  10. io ho usato l'inverno scorso il remigton e devo dire che ho veramente notato la diminuizione dei peli, ora dopo tutta l'estate e con l'abbronzatura che è sanita dovrei riprendere ad usarlo con molto piacere ho notato che ci sono punti in cui i peli nn ricrescono davvero pochissimi ma è già qualcosa ;) cmq a lungo andare l'ho usato a massima potenza e nn sentivo + nulla nessun pizzicore tranne x le zone inguine (potenza 1 o massimo 2) e ascelle lì si sente ma dura davvero pochissimo e x me è meno traumatico della ceretta senza dubbio!!!

    RispondiElimina
  11. a proposito svampi mi sei mancata!!!! <3 <3 <3 sei la prima a cui ho pensato quando ho ripreso a scrivere nel blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 <3 non dirmelo così che mi monto la testa *-*

      Elimina
  12. Io son così sensibile al dolore che già solo questo mi dissuade dal cominciare :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci tenevo a sottolineare la cosa proprio perchè viene "venduta" come una depilazione permanente e totalmente indolore, cosa che non è! Però magari se sei nel target giusto potresti provare Dama ^_^ a parer mio ne vale la pena!

      Elimina
  13. altro che indolore sigh! anche io avevo fatto 3-4 sedute, abbastanza soddisfatta, poi ho smesso per l'estate e per la mancanza di pecunia... mi sa che ora ricomincio però, pensare a un altro inverno peloso mi fa rabbrividire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non dirlo a me Susi :P cercherò di evitare di fare la fine del Cugino Itt ahaha

      Elimina
  14. anchio sono tentata aspetto un tuo giudizio su Lumea :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cercherò di far più veloce possibile, fidatevi dei miei pelacci :P

      Elimina
  15. vorrei assolutamente provare al più presto questo apparecchio, ho peli praticamente ovunque, una scimmietta >___< ps. c'è un premio per te sul mio blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco. ma guarda il lato positivo: ci tengono caldo :P

      Elimina
  16. Evito di scendere nei particolari di quanto avrei bisogno di un aggeggio del genere, mi sa che ci accomuna la parentela a Biancaneve :-)
    Li guardo sempre molto attratta (oggi poi ce n'è uno in offerta su QVC), ma avevo tante perplessità sulla loro reale efficacia, oltre che sul prezzo (che però sarei ben disposta a spendere se davvero aiutassero a risolvere o quanto meno a ridurre notevolmente il problema). Aspetto, fiduciosa, la tua review futura su quello che hai scelto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non vedo l'ora di avere risultati per parlarvene ^_^

      Elimina
  17. ciao ragazze, ho usato l' apparecchio imetec bellissima..all' inizio sembrava miracoloso...ma adesso ho incominciato a notare che i peli " morti" sono rimasti sotto pelle usciranno piano piano..o riamarranno cosi...:(

    RispondiElimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...