giovedì 6 settembre 2012

I Provenzali Saponetta purificante allo Zolfo

Buongiorno care pulzelle, 
rieccomi qua per taccolare con voi di un prodotto che mi sta piacendo tantissimo!


Premessa. Io ho una pelle terribilmente inca**osa, reagisce a qualsiasi cosa le si metta su e ha una spiccata tendenza a riempirsi di schifezze (soprattutto bollicine, oooh odio le bollicine). Sulla scia di Youtube qualche mese fa ho voluto provare il Sapone di Aleppo  che oltretutto è stato uno dei nostri primi post review, trovandomici abbastanza male perchè troppo disseccante per una pelle mista come la mia. Quest'estate ho avuto una di quelle crisi terribili causa stress/caldo/chi più ne ha più ne metta e sono corsa in profumeria a cercare una soluzione. Ho voluto provare lei, costata una sciocchezza (intorno ai 2 euro), avendo sentito in giro opinioni positive. 
Ormai sono quasi due mesi che la uso con costanza e posso dire che mi ha tranquillizzato la pelle in un modo che ha del miracoloso. La utilizzo sul viso solo una volta al giorno (prima di andare a dormire) e la mia pelle è decisamente più sotto controllo, meno irritabile e soprattutto più pulita. 
è aggressiva? Molto meno del Sapone d'Aleppo, asciuga la pelle senza però seccarla, cosa utilissima soprattutto ora che non fa più così caldo come qualche mese fa. 
Ma sapete per cosa veramente ha fatto miracoli? Beh, si, i brufoletti sulla schiena! 
Si non mi faccio mancare nulla.
Abbinata ad una spugna scrubbante ha salvato la mia estate, perchè amo amo le maglie con la schiena scoperta. A parte qualche vecchia cicatrice non è rimasto nulla, e sto continuando ad usarlo almeno due volte a settimana. Se avete problemi del genere vi consiglio di provarla, per me è stata una manna dal cielo.
Ora che arriva il fresco la utilizzerò meno frequentemente abbinadola ad un sapone più idratante e naturalmente accompagnandola con una crema (d'estate non le posso sopportare!!).
L'odore di zolfo è appena percettibile, nulla di preoccupante :D

INCI (dal forum Saicosatispalmi, grazie!): 
SODIUM PALMATE (tensioattivo / emulsionante / viscosizzante)
SODIUM COCOATE (emulsionante / tensioattivo)
AQUA (solvente)
SULFUR (antiforfora / antistatico)
GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
LECITHIN (antistatico / emolliente / emulsionante)
OLEA EUROPAEA OIL (emolliente / solvente / vegetale)
PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (vegetale / condizionante cutaneo)
CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
THYMUS VULGARIS OIL (vegetale)
TETRASODIUM ETIDRONATE (sequestrante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)

Il panetto pesa 100 gr e dura tantissimo, il mio si è assottigliato ma ce n'è ancora molto nonostante lo usi da due mesi praticamente tutti i giorni. 
Non la consiglierei ad una pelle secca, sarebbe decisamente da evitare, mentre per una pelle normale magari sarebbe utile usarla solo quando si hanno brufoletti o problemi del genere, per bloccarli sul nascere :) è efficacissima per seccarli!
Voi l'avete provata? La sto amando!
Svampi 

29 commenti:

  1. Non ho provato nello specifico questa saponetta perché non è adatta al mio tipo di pelle, però una volta ho acquistato una marea di saponette dei provenzali e mi piacciono da morire anche solo per lavarmi le mani!
    Questa sembra un'ottima soluzione però, comodissima anche per quei maledetti sulla schiena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io voglio assolutamente provare la saponetta al burro di karité per lavare il viso quest'inverno! *_*

      Elimina
  2. in passato l'ho usata e sul viso non fungeva granchè bene... ma mi stai dando un'ottima info per la schiena, anche io ho spesso quei dannati brufoletti... la proverò! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si facci un pensierino, a me ha risolto del tutto il problema, penso si meriti almeno una possibilità :)

      Elimina
  3. non ho mai provato niente dei provenzali...pero' questa saponetta sembra veramente valida!non fortunatamente grossi problemi di brufoletti..pero' voglio provarla...bel post utile soprattutto!

    RispondiElimina
  4. io utilizzo quella al cocco per il viso e quella al latte di mandorla per il corpo, le adoro entrambe! e poi hanno delle profumazioni cos' golose! Non vedo l'ora di provare quella per il viso al karitè, finora non l'ho trovata! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbi fede vedrai che la troveremo :D

      Elimina
    2. l'ho trovata ieri a roma!!! OVS in via del tritone! :DDD

      Elimina
  5. Ecco, io ho deciso di non usare più saponi per il viso! Non ne avevo nessuno in casa e la mia pelle stava perfettamente, poi ne ho provati due e ora quella dannata piccola cicatrice mi fa venire il nervoso ogni volta che la vedo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te che devi combattere solo con una cicatrice T_T a me va esattamente il contrario, sono piena di cicatrici precedenti al cambio di routine! Sigh sob

      Elimina
  6. io ero già tua iscritta, mi ricordo anche un commento che ti scrissi riguardo alla tua grafica col pipistrellino... blogger mi è impazzito cmq, non è la prima volta che mi disiscrive >( non so + come fare! fortunatamente me ne sono accorta e rieccomi qui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaaah non so come sia potuto succedere :(( bentornata Dadda!!

      Elimina
  7. La lista di cose da provare si allunga, non va bene! XD Devo trovarlo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È dura quando si leggono i blog altrui!!!! Non parlarmene :D

      Elimina
  8. Approdata direttamente dal Blogincontro su FB... Ho usato per anni la saponetta allo Zolfo e mi ha salvata dai brufoli durante l'adolescenza. Adesso sarebbe troppo disseccante per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io purtroppo ho ancora una pelle da adolescente e chissà quando me ne libererò ^_^ benvenuta Miki!!

      Elimina
  9. quindi 2euro direi spesi benissimo! non l'ho mai provata ma uso pochissimi saponi...vado di detergenti solitamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io di solito, ma dopo averlo scoperto non lo mollo più :))

      Elimina
  10. Innanzitutto complimenti per il pipistrellino del titolo che è adorabile!=)
    Da gennaio ho problemi di acne pure io, dovuto allo stress della tesi. Dopo la laurea in luglio, ho deciso di correre ai ripari: la mia ricetta di questi tempi è questo sapone al mattino, unito a crema per acne e tonico Avene, mentre la sera utilizzo questi due uniti al detergente avene. Il mio viso, grazie al cielo, non sembra più quello di un lebbroso.
    Consigliatissima anche la maschera all'argilla Geomar, fa miracoli! *--*
    Comunque, il problema non sono tanto i brufoli, quanto le persone con domande moleste del tipo "che hai fatto alla faccia?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaah non me ne parlare!! dopo certi commenti sulla mia facciazza mi sarei sotterrata!! :D grazie per il complimento e per i preziosi consigli :))

      Elimina
    2. Figurati! Da quando uso queste cose sono sempre a pubblicizzarle in giro..So quanto è difficile avere i brufoli a venti e passa anni. Soprattutto perchè la gente pensa sempre che tu ti ingozzi di porcate, quando invece non è vero! O.o

      Elimina
  11. Ciaaao, non sapevo dove scriverlo quindi te lo farò quì: ti ho lasciato un premio sul mio blog ♥ vai a dare un'occhiata se hai tempo :) complimenti :D

    RispondiElimina
  12. Anche io ho la pelle mista, e con il Sapone di Aleppo mi sono trovata molto bene... ma ho sentito parlare tanto del sapone allo Zolfo... mi sa proprio che lo proverò presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me il Sapone di Aleppo (quello de I Provenzali!) seccava troppo i lati del viso e ho dovuto lasciar perdere :(

      Elimina
  13. la saponetta d'Aleppo l'ho testata anche io ma puzzava terribilmente :( ho sempre paura che le saponette possano seccare troppo ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quella di Aleppo dopo qualche giorno è terribile, inizia a tirare persino la mia pelle O_O e si. PUZZA!

      Elimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...