venerdì 8 giugno 2012

Maybelline Correttore Cancella Età



Salve piccole patatine e dolci gelati! (se non sai a cosa mi riferisco, leggi qui! :P)
Oggi vi parlerò di un correttore che ho comprato relativamente da poco, ma che desideravo da tempo dopo averne sentito tessere le lodi dalla bravissima TheMissRettore (della quale, per inciso, non posso che tessere le lodi per lo splendido colore di capelli-che amo alla follia-): il Cancella Età di Maybelline!
Dico da subito che, avendo una pelle abbastanza giovane, non ho potuto verificare in prima persona l'effetto "levigatura" che il prodotto promette, e non ho potuto lasciarlo provare a mia madre per testarlo, perché lei vanta una carnagione mediterranea ben diversa dalla mia.
Questa riflessione mi porta subito al difetto principale, non solo di questo prodotto, ma di molti altri venduti qui in Italia: la scelta di colorazioni. Si dia il caso, infatti, che il CancellaEtà (o AntiAge, anglicizzandoci) sia venduto qui in Italia in due sole nuances di colore: la Nude (che io ho trovato davvero scura ed aranciata in una maniera allarmante) e la Light (più chiara e vagamente rosata).


Ecco lo swatch della Light! Decisamente fair, non trovate? Ecco perché mi lamento!

Adesso.
Le carnagioni degli abitanti dell'Italia trovo siano abbastanza eterogenee, tutto sommato. A Nord abbiamo un clima alpino, a Sud ci ritroviamo a due passi dalle coste africane. Anche solo partendo dalla geografia del paese si può capire che PER FORZA troveremo carnagioni, se non di tutti i tipi, almeno abbastanza diversificate. Eppure, quando ci ritroviamo agli stand truccosi, ci viene presentata una possibilità di scelta quanto mai scarna. Ed io a questo punto mi chiedo:



Ok, ho finito di lamentarmi. Giuro.
Tornando a noi: il prodotto di 6,9 ml, PaO mesi, ha un prezzo che si aggira attorno ai 7€, tutto sommato neanche tanto.
La cosa che potrà legittimamente inquietarvi, trovandovi di fronte questo prodotto, sarà il packaging. Lo so, ormai non si tratta di una novità assoluta, ma devo dire che quell'applicatore con microfibre (a mio parere, sembra un piccolo cricetino bianco...) continua tutt'oggi a lasciarmi un po' interdetta: il prodotto inizierà a colorare l'applicatore dopo che l'avrete (assai lungamente la prima volta) girato. Non che non lo trovi utile: velocizza davvero molto l'applicazione (la stesura dovrete comunque perfezionarla voi, ma trovo che ne rilasci la giusta quantità), ma assorbe ugualmente una buona quantità di prodotto. Tralasciando lo spreco dello stesso, fatto sul quale bene o male sarei anche disposta a metterci una pietra sopra, è il ristagno poco igienico di prodotto che si viene a creare che non mi piace per nulla. Penso che quando inizierà ad assumere un colore improponibile, mi improvviserò idraulico e cercherò di rimuoverlo.

Salve, sono un applicatore zozzo e ributtante!

A parte questi due difetti, trovo il prodotto in sé davvero valido. Ultimamente, per mancanza di sonno, avevo dei bei segni sotto gli occhi: eppure con un minimo dispendio di prodotto, sono riuscita a mimetizzarli alla perfezione. Trovo che sia anche abbastanza piacevole da stendere: è abbastanza fluido da poter essere facilmente sfumato, ma anche denso quel tanto da poter rimanere fermo al suo posto per tutta la sera.
Vi lascio con un abbraccio ed un bacio, alla prossima review!!




Kokide


9 commenti:

  1. Ciao !! Siamo Chiara e Marta, ti va di passare a vedere che cosa creiamo ??
    www.gillacm.com questo è il nostro sito !
    Ti abbiamo trovata per caso, ma hai veramente un blog carino, e ci piacerebbe avere il tuo parere !!! Se ti andrà di diventare nostra follower, noi sicuramente ricambieremo con piacere ;) ecco il blog, che si chiama come proprio come noi ;) Le Gille

    RispondiElimina
  2. Effettivamente ciò che inquieta anche me è il lato igienico... Però se la colorazione nude è tendente all'aranciato potrebbe fare al caso mio. Proverò, grazie della review :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E di che? Per me è un piacere condividere con voi le mie scoperte makeuppose! ;)
      Comunque non dovresti avere problemi a provarlo, purtroppo quando sono andata da Coin lo stand Maybelline era stato allegramente manomesso... e se tutto il mondo è paese, non dubito che anche tu troverai una situazione analoga :/
      Per quanto riguarda l'igiene, ho visto su yt che sia theMissRettore che CherylPandemonium sono riuscite a liberarsi dell'applicatore in spugna,per cui non dev'essere impossibile ^^
      Un bacione e grazie per il commentino! ^^

      Elimina
  3. Effettivamente in Italia arrivano 1/5 dei colori che sono presenti negli States!
    Il prodotto però sembra valido...oggi pomeriggio vado a provarlo! ;)
    ps ti ho taggata in un post sul mio blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, è una tristezza :( poi essendo io tanto palliduccia spesso di alcuni brand non trovo il colore adatto... ecco perché sono tanto affezionata al mio fondotinta Diorskin Nude ^^
      Fammi sapere come ti trovi, mi raccomando :D
      Vado subito a dare un'occhiata, così ti posso anche lasciare un saluto :)
      SMUACK!

      Elimina
  4. e così ho scoperto di aver appena fatto un acquisto intelligente :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io devo ancora decidermi a provarlooo!!

      Elimina
  5. questo correttore e mooolto buono e lo consiglio a tutte le amate del make up............. :)

    RispondiElimina
  6. L'ho guardato giusto oggi da Acqua e Sapone ma non l'ho preso, eppure mi incuriosisce molto, anche se l'applicatore fatto così a spugnetta non è proprio il massimo!

    RispondiElimina

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...