domenica 25 dicembre 2011

Review: Dior Diorskin Nude





Salve a tutti papaveri e papere!
Oggi vi recensisco un prodotto al quale sono molto affezionata (lo uso ormai da anni, testato ormai in qualsiasi circostanza): il fondo liquido di Dior, il Diorskin Nude (nel mio caso nella tonalità 010 Ivory).
Prima di tutto, visto che questa review sarà (ve lo anticipo già!) pienamente positiva, iniziamo con IL problema di questo fondotinta: IL PREZZO.
Ebbene sì, non è di certo il massimo spendere 38€ per un fondotinta, per quanto questo possa rivelarsi efficace. Nemmeno a me l'idea fa impazzire, però almeno nel mio caso non posso lamentarmi: utilizzando con parsimonia il mio è durato ben due anni! (fregandomene altamente dei "12M" indicati sulla scatola, e comunque non è un prodotto esposto "alle intemperie", avendo una confezione chiusa dotata di erogatore molto pratico)

Altro difetto importante è l'inci, per chi interessasse: è pessimo. Al secondo posto abbiamo piazzato un bel pallino rosso, ed anche il resto dell'inci non è dei migliori. Io tuttavia non ho mai riscontrato effetti negativi sul viso di alcun genere (e mi è capitato di doverlo lasciare sul viso per tutta la giornata): tuttavia non mi azzarderei a non struccarmi prima di andare a dormire!
Se queste due pecche tuttavia non sono riuscite a fermarvi nei vostri malefici intenti di acquisto di quest'ottimo prodotto, COMPLIMENTI SORELLE!, passiamo alla review vera e propria!
La confezione, pur essendo allarmante (quando lo comprai per la prima volta mi vennero i brividi all'idea che il vetro si potesse rompere), è resistente: la mia è sopravvissuta a molti attentati da parte di varie mani di pastafrolla. E non è un'impresa da poco.
Il prodotto ha anche una protezione solare, SPF10, che ha un'utilità abbastanza relativa, essendo così basso. L'effetto principale di questo prodotto è infatti la splendida sensazione di idratazione che lascia sulla pelle in seguito all'utilizzo (motivo per il quale mi trovo molto restia a stenderci sopra una cipria, che si rivela indispensabile nelle giornate di afa), che lo rende adatto anche ai periodi più caldi dell'anno, pur essendo un fondo a base oleosa (l'ho utilizzato spesso anche durante le calde serate estive di Cagliari trovandomici benissimo.).
La copertura è buona, ma non eccezionale: se volete un fondotinta che copra qualsiasi imperfezione al 100% mi rivolgerei al suo collega Diorskin Forever, tuttavia anche il Nude, accompagnato da un buon correttore, offre un'ottima coprenza. Per me comunque questa copertura si rivela lo stesso sufficiente anche senza l'uso di correttore (ho diversi problemi, ma non a livelli di couperose o altro che necessiterebbero di una copertura molto importante), e l'effetto che lascia sul viso è molto naturale. Sulla pelle ha una consistenza davvero leggera, e non si sente sul viso neanche avendo una pelle mista, ed ha anche un leggerissimo profumo molto buono e delicato, che svanisce con l'applicazione. La mia colorazione, la 010, ha un vago sottotono rosa: non so se tutti i Diorskin Nude abbiano questo sottotono, ma comunque consiglio (consiglio scontato, ma vabbè) di provarlo bene prima dell'acquisto, per cercare di non fare pastrocchi ;)
Insomma, che altro c'è da dire su questo prodotto? Io ne sono follemente innamorata, ma posso capire che il prezzo e l'inci possano creare problemi a molte ragazze là fuori. Personalmente, mi sento di consigliarlo a tutte le ragazze giovani, under 50!
Di seguito le foto del prodotto (per mostrarvi l'erogatore) e dell'applicazione (ve l'ho mostrata su un taglietto arrossato per mostrarvi la coprenza del fondo, tuttavia ho sbagliato e ne ho messo un tanto che mi sarebbe bastato per tutto il viso!OPS)
Peace&Love
Kokide
ps: di nuovo un ritardatario buon Natale a tutti!!!


Nessun commento:

Posta un commento

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...