sabato 17 dicembre 2011

Review: Book of Shadows IV UD





Salve a tutti, belli e brutti! ;)
Oggi vi parlerò di uno dei miei maggiori vanti: la palette Urban Decay Book of Shadows IV! :)
Posso dirmi pienamente soddisfatta da questa palette, nonostante il suo costo non indifferente (intorno ai 45€) (sopratutto non posso lamentarmene perché mi è stata regalata per il compleanno EHEH), ritengo si sia rifatta ampiamente del suo costo! E, per chi interessasse, si tratta di un prodotto 100% cruelty free ;) Generalmente qua in Italia è disponibile da Sephora.
Cosa contiene questa palette?

  • 16 ombretti (10 dei quali nuovi)
  • Un mascara nero travel size, Supercurl Curling Mascara
  • Un Eyeliner nero liquido, 24/7 Waterproof Liquid Eyeliner Perversion
  • L'emerita Primer Potion nel nuovo tubetto
  • Uno speaker (inutile a parer mio, ma comunque)
Gli ombretti sono tutti davvero validi: i colori, pur essendo per la maggior parte molto scuri (non la consiglierei alle amanti del trucco nude, vista anche la carenza di colori mat), hanno dei colori splendidi.
La scrivenza è generalmente molto buona (leggermente minore nei colori più chiari, specialmente Crystal, il grigio-bluastro), e danno il meglio di sé già dall'applicazione da asciutti: non sono ombretti nati per essere bagnati con Fix Plus e affini, cosa che trovo già di per sé un punto a loro favore. Consiglio comunque caldamente di applicarli su una base.
Parlando di basi!
Tutti voi conoscerete la classica Primer Potion, qui presente. Beh, vi dico subito che io non sono una delle sue fan più sfegatate. Anzi.
Nonostante abbia una durata allucinante, io tendenzialmente la sconsiglio. Perché? Ve lo spiego subito.
Non solo è trasparente, e quindi non uniforma il colore della palpebra (caratteristica che io cerco in una base per occhi), ma è anche TROPPO liquido, per cui tende addirittura a sciogliere il correttore se per caso si trovi a contatto con esso (cosa inevitabile nel caso in cui si faccia il trucco occhi per ultimo). Ve lo dico perché non ho mai letto nessuno che facesse osservazione al Primer Potion per questa caratteristica, per cui, appena applicato per la prima volta, mi sono ritrovata un po' spiazzata. Io, personalmente, tendo a bocciare il Primer Potion e gli preferisco il Lemon Aid di Benefit che risolve tutti i problemi sopra elencati (che, per inciso, sconsiglio a chiunque possieda un sottotono rosa particolarmente evidente).
Il Supercurl Curling Mascara non è male invece: non fa miracoli, questo è certo, ma curva le ciglia in maniera molto naturale. Quando non voglio esagerare con un mascara ad effetto troppo "drammatico" lo uso spesso e volentieri, anche perché non tende ad appesantirmi le ciglia come molti altri mascara.
L'eyeliner ha alcuni aspetti positivi ed altri che mi sono piaciuti decisamente meno, essendo io VAGAMENTE impedita con l'applicazione dell'eyeliner liquido. Questo non è decisamente definibile USER FRIENDLY! I punti a suo favore sono principalmente due, ovvero: colore molto carico, e waterproof sino all'inverosimile. Probabilmente ci si potrebbe fare anche il bagno senza che il signorino qui faccia una grinza.
Il motivo per cui l'ho definito decisamente poco user friendly è molto semplice: se sbagliate l'applicazione (probabile, perché il pennellino è molto morbido) è finita. Provare a sfumarlo per nascondere l'errore è impossibile, rischiereste di fare il doppio dei danni, e la sua tenuta estrema lo rende particolarmente difficile da rimuovere senza passare un bel dischetto di cotone su tutto l'occhio. Ah, altra caratteristica: quando lo struccate non tende a sbiadire, bensì a "disintegrarsi" lol purtroppo è davvero difficile da spiegare, ma chi ha presente sicuramente capirà di cosa sto parlando ;)
Lo speaker poi, beh... è inutile! Ancora non l'ho utilizzato e lo lascio nella scatola a fare presenza. Almeno è carino esteticamente.
Vi lascio con gli swatches degli ombretti e le foto della palette ;)
Un bacio!
Kokide


L to R: Gunmetal, Blue bus, Hjack, Lost, Gravity, Bender, Sin, Midnight Rodeo, Crystal

L to R: Bust, Missionary, Skimp, Zephir, Midnight Cowgirl, Cobra, Baked

24/7 Liquid Liner in Perversion

2 commenti:

Fai di noi due pollastre felici, commenta! :)
To comment or not to comment? YES is the answer!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...