domenica 24 luglio 2016

Revitalash Advanced eyelash conditioner - foto prima e dopo

Ciao carissime, credevate fossi morta ed invece eccomi qua!! Tutta una serie di eventi mi hanno tenuta lontana dal blog ma questo post ve lo devo proprio scrivere!
In occasione del Cosmoprof (Red heart) ho avuto modo di acquistare con un bello sconto (60 euro a fronte di 90) il siero ciglia più famoso in rete, il Revitalash.

DSC_5918
Dovete sapere che ho sempre avuto ciglia molto corte, molto dritte e non particolarmente folte, ma che sono peggiorate da qualche anno a questa parte, perciò potrete ben capire quanto fossi curiosa. Questo siero promette allungamento, infoltimento e imbrunimento delle ciglia. 
 
La presentatrice del marchio al Cosmoprof mi ha spiegato che contiene dei peptidi che stimolano il bulbo pilifero e ne causano quindi una crescita al massimo della sua possibilità. In realtà non è stata chiarissima, ma cercherò di spiegarvi in poche parole quello che ho scoperto facendo qualche ricerca. Se non siete interessate saltate direttamente all'immagine! :p

Attenzione pippone semi-scientifico:

giovedì 12 maggio 2016

Project Ten Pan #8

Ciao miei giovani pipistrelli, oggi finalmente trovo il tempo di farvi vedere quello che ho terminato in questo lunghissimo periodo in cui ci siamo sentiti poco! Finalmente posso buttare tutto, mia madre mi prenderà per pazza con questo bustone di cosmetici sotto braccio Smile with tongue out 

DSC_6002
  1. Maybelline Colossal Volum’ express mascara
  2. Essence black mania gloss eye pencil
  3. Kiko Ultra tech Curve mascara
  4. Nivea deodorante fresh flower 48h
  5. Burt’s Bees Honey&Grapeseed hand cream
  6. campioncino: Garnier Tesori di miele shampoo
  7. Kiko eye base primer

lunedì 2 maggio 2016

PaciugoPedia 3 #7 e #8

Sì. Sì, eccomi di nuovo a scusarmi. La vostra pipistrella è una vergogna, non riesco a seguire nemmeno la mia stessa rubrica. L’università e altre faccende mi hanno risucchiata e non so quando mai ne uscirò ç__ç aiutoh!
Bando alle chiacchiere, vediamo i miei terribili paciughi di questa volta. Vi debbo un’altra passata di scuse (che terminologia aulica, vi ero mancata?), non mi sono riusciti stavolta. Ma può capitare, ero di fretta e blablabla. Partiamo con il numero 7 (ho saltato il numero 6, SIGH), di annatekiela, che potete trovare QUI su MakeupGeek.

paciugo7
E questo è quello uscito meno peggio. Figuratevi il prossimo.

Prodotti utilizzati:

Ombretti:

  • Nabla Unrestricted a tutta palpebra (era perfffffetto)
  • Wet’n’Wild Fergie palette, un caramello nella sfumatura
Matita: Sephora Contour eye pencil 12HR, 20 Good Mood
Eyeliner: Kiko Super Colour eyeliner 113 Verde Oliva (nell’angolo interno, poco sopra la matita verde)
Sopracciglia:
Mascara: Maybelline Lash Sensational
Correttore:  NYX HD concealer CW02/Fair

giovedì 10 marzo 2016

Garnier Acqua Micellare Fresh, per pelli normali o miste

Macciao pipistrelle! Oggi giuro che sarò il più breve possibile. Vi voglio parlare dell’acqua micellare che ha accompagnato i miei struccaggi per quasi 7/8 mesi, insomma me ne sono potuta fare un’idea ben precisa. 
Questa signorina è la sorella meno famosa dell’acqua micellare Garnier col tappo rosa per pelli sensibili, infatti è indicata nello specifico per pelli miste vista la sua -presunta- azione purificante.

micellare2
Purtroppo di questa sua azione purificante non vi posso parlare, perché non sciacquare il viso dopo lo struccaggio mi sembra un delitto, perciò parleremo solo della sua azione struccante.

Parto subito col dire che la confezione è senza dubbio il suo lato migliore. Contiene 400 mL di prodotto (una marea, per dirlo in modo professionale) e con un erogatore che permette di non sprecarne nemmeno una goccia. Vince senza dubbio il premio di confezione più comoda.

L’ho pagata 4,29 euro in un Acqua e Sapone ormai molti mesi fa ma l’ho vista anche a meno. Ha un PAO di 6 mesi (ma ne durerà di più………) e, in teoria, non andrebbe risciacquata

INCI: Aqua/Water, Hexylene Glycol, Glycerin, Alcohol Denat., Poloxamer 184, Polyaminopropyl Biguanide, Disodium Cocoamphodiacetate, Disodium Edta. 

sabato 27 febbraio 2016

Vivi Verde Coop balsamo labbra idratante protettivo

Ciao polpettine! Finalmente torno sul blog dopo la sessione invernale per parlarvi di un burrocacao che ha creato uno stuolo di adepte da quando è uscito in commercio. Vi parlo del balsamo labbra Vivi Verde Coop, di cui il mio nuraghe viene rifornito dal mio pusher continentale di fiducia. Ebbene sì, perché qui di Coop neanche l’ombra.

Incuriosita dall'hype che lo circonda ho voluto provarlo, ma non sono riuscita a scrivervi le mie opinioni prima di averne finite almeno 3 confezioni, e ora vi spiego il perché.

burrocoop3
Acquistabile nelle Coop e nelle loro parafarmacie, contiene 4,8 grammi di prodotto, ha un PAO di 6 mesi, un Inci davvero di tutto rispetto per un costo di 1,47 euro. Orientativamente uno stick mi dura 1 mese e mezzo/2 mesi, che per me è una OTTIMA durata. Non ha nessuna profumazione particolare se non un lieve odore di olii.

La consistenza è molto cerosa, e questo da un lato gli permette di ancorarsi benissimo alle labbra formando un vero e proprio film protettivo (con il vento è una mano santa), dall'altro lo rende meno confortevole di altri burri perché ben presente sulle labbra, nulla di tragico comunque.

venerdì 19 febbraio 2016

LUSH Cantando Sotto la Pioggia balsamo corpo

Questo, mie care, sarà un post triste e molto molto breve. Mi accingevo a parlarvi di questo prodotto che mi è piaciuto tantissimo ma che non trovo più nel sito di Lush. Vuol dire che non lo producono più? Voglio morire. Io in ogni caso ve ne parlerò brevemente per elogiarvi la categoria dei balsami corpo/scrub. Se avete notizie più aggiornate vi prego di farmi sapere ç__ç

cantando1
In breve: Cantando sotto la pioggia fa/faceva parte della linea dei balsami corpo di Lush (il più simile presente nel sito al momento è Copacabana), che però contiene anche delle particelle esfolianti, e nel caso di questo signorino sono minuscole briciole di guscio di mandorla. L’ho pagato 9,95 euro nello store di Modena consigliata da una dolcissima commessa.
Vi lascio l’Inci.

giovedì 11 febbraio 2016

Shaka Salviette Struccanti 3 in 1

Macciao pipistrelle! Ultimamente sul blog compaiono molti prodotti struccanti e oggi nello specifico parliamo del feticcio delle pigrastre: LE SALVIETTE. Anche queste, come tutte quelle di cui vi ho parlato, sono state acquistate in vista di un viaggio in aereo. Le ho scelte perché alcune di voi (Mallory, Foffy e Gliuppina grazie!!) me le hanno caldamente consigliate sotto il post di quelle Johnson’s che MEH. 

shaka2
Sì, lo sfondo della foto è proprio il guscio di una gigantesca tartaruga di peluche. E questo non perché sono una blogger buffona, bensì INNOVATRICE.

La confezione contiene 25 salviette piuttosto grandi, molto ben imbevute dalla prima all'ultima, cosa assolutamente non scontata nonostante l’adesivo apri/chiudi non sia esattamente quello che definirei ermetico. Hanno un PAO di 6 mesi e un prezzo di circa 2 euro agli stand Shaka (che potete trovare nelle OVS). Vi lascio l’Inci qui sotto.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...